Ecco qual è il tonno migliore da acquistare al supermercato secondo un’indagine

Il tonno è uno dei must presenti nella dispensa di quasi tutte le case. È pratico, buono e molto versatile. Non manca mai nelle insalatone miste ed è il “salva-cena” per eccellenza di una pasta improvvisata. Non richiede poi particolari abilità culinarie, ecco perché è il prodotto che non manca mai nelle cucine degli studenti fuori sede.

La praticità del tonno in scatola non è però sinonimo di prodotto di scarsa qualità. Ovviamente, come per qualunque alimento, vi sono caratteristiche e proprietà che rendono migliore un prodotto piuttosto che un altro appartenente alla medesima categoria.

In commercio si trovano tantissimi tipi di tonno: al naturale e all’olio, in lattina o in vasetti di vetro. Le marche, poi, sono davvero innumerevoli. Ecco perché quando ci troviamo al supermercato, di fronte ad intere scaffalature piene di lattine andiamo in confusione e non sappiamo cosa mettere nel carrello.

In realtà, quando si fa la spesa, ognuno di noi ha abitudini proprie e spesso consolidate. Ci sono persone abitudinarie e che tendono ad acquistare sempre i soliti prodotti. Magari anche solo perché sono affezionate da anni a specifiche marche. Altri, invece, tendono a variare di settimana in settimana perché, non avendo specifiche preferenze, approfittano dei prodotti in sconto e in offerta.

Se il tonno in scatola ci mette in forte dubbio, può essere utile consultare la classifica stilata da Altroconsumo, l’associazione per la tutela e difesa dei consumatori più nota e diffusa in Italia.

Ecco qual è il tonno migliore da acquistare al supermercato secondo un’indagine

L’indagine ha preso in esame 24 prodotti ed ha considerato parametri quali i dati riportati in etichetta, le proprietà organolettiche, la presenza di sale, la freschezza, la zona di provenienza del pesce, il peso del prodotto sgocciolato, la quantità di acqua e l’eventuale presenza di metalli pesanti.

Con un punteggio di 78/100, il prodotto che si è aggiudicato il titolo di “Migliore del test” è stato il tonno in trancio intero di AsdoMar (prezzo medio 5,39 euro a confezione).

L’unica pecca, che riguarda però anche tutti gli altri prodotti testati, riguarda il contenuto di sale.

AsdoMar si è aggiudicato anche il secondo posto con il tonno all’olio di oliva.

Considerati molto buoni anche i tonni a marchio Selex, Fratelli Carli e Callipo.

Riportando buoni risultati in gran parte delle categorie del test, il “Migliore Acquisto” si è invece rivelato il tonno all’olio di oliva Ardea (0,66 euro il prezzo medio a confezione).

Il migliore prodotto, infine, per contenuto di sale è il tonno Nostromo “basso in sale”.

Nessun prodotto è stato considerato così negativo al punto da meritare una bocciatura.

Dunque, ecco qual è il tonno migliore da acquistare al supermercato secondo un’indagine.

Ultimo posto della classifica per Athena. Il tonno all’olio d’oliva di Eurospin ha infatti ottenuto un punteggio di soli 55 punti.

Approfondimento

Difficile da credere ma in molti riescono a risparmiare ben il 40% in questo supermercato famoso

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te