Ecco l’incredibile ricetta per un riso alla siciliana pronto in 10 minuti usando pochi comuni ingredienti che tutti abbiamo già in cucina

Nuovo appuntamento di ProiezionidiBorsa con le ricette regionali tradizionali. Dopo aver parlato di alcune pietanze toscane come i pici all’aglione e le acciughe alla povera, oggi ci concentreremo su un primo piatto tutto siciliano. Ecco l’incredibile ricetta per un riso alla siciliana pronto in 10 minuti usando pochi comuni ingredienti che tutti abbiamo già in cucina.

Gli ingredienti per il riso alla siciliana

Per 4 persone ci serviranno:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • 300 grammi di riso;
  • pasta d’acciughe;
  • due pomodori;
  • una cipolla;
  • due cucchiai di olive;
  • due bicchieri di vino bianco;
  • origano;
  • aceto;
  • olio, sale e pepe.

Ecco l’incredibile ricetta per un riso alla siciliana pronto in 10 minuti usando pochi comuni ingredienti che tutti abbiamo già in cucina: la preparazione

Ci basteranno soltanto 10 minuti di preparazione e 20 minuti di cottura per portare in tavola tutti i sapori tipici della Sicilia.

Iniziamo mettendo sul fuoco la pentola per il riso. Quando l’acqua inizia a bollire versiamo il riso e mentre aspettiamo la cottura possiamo iniziare a dedicarci al condimento.

Sbucciamo la nostra cipolla e tritiamola. La metteremo in una padella antiaderente con l’olio. Accendiamo il fornello a fuoco basso e appena la cipolla inizia a dorarsi aggiungiamo le olive e la pasta di acciughe. Mescoliamo delicatamente e versiamo anche l’aceto.

La base per il condimento è quasi pronta. Dopo pochi minuti in padella aggiungiamo una spruzzata di pepe e il vino bianco. Quando inizia ad evaporare uniamo anche i pomodori tagliati a spicchi. Lasciamo sul fuoco finché il sugo non è ben amalgamato e poi togliamolo appena il riso è pronto.

Versiamo il condimento sul riso e mischiamo con mezzo bicchiere di acqua di cottura. Aggiungiamo l’origano per insaporire il piatto e serviamo subito caldo.

Per accompagnare il riso alla siciliana lo chef consiglia un vino bianco corposo e dal sapore deciso. Se vogliamo rimanere in Sicilia possiamo optare per un Catarratto o per un Grillo, uno dei vini più pregiati dell’area di Marsala.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te