Ecco le acconciature d’effetto a prova di selfie per chi è in vacanza

Un po’ tutti cercano di essere sempre perfetti, soprattutto in vacanza tra mare, escursioni, aperitivi, cene ed uscite serali. Quante volte può capitare di voler fare tante cose in un solo giorno e non riuscire ad essere sempre al top?

Oltre al relax, che solitamente molte persone si concedono negli ultimi giorni, i primi giorni di vacanza sono sempre molto movimentati con mille cose da fare. Ed è proprio in questi casi, nell’organizzazione di una giornata, che si corre il rischio di restare fuori dal mattino fino a sera.

In questi casi, per non rovinarsi la vacanza, bisognerebbe prevenire il tutto magari con delle acconciature d’effetto a prova di selfie, da realizzare in poche mosse.

Come non rovinare uno scatto per via del nostro aspetto

Viaggiare fa bene all’umore. Visitare un luogo, assaporare costumi e tradizioni ha sempre un ottimo riscontro emozionale che stimola la nostra felicità. Ecco perché organizzare un viaggio è sempre uno dei migliori regali che si possano fare a se stessi e le esperienze raccolte non hanno eguali.

Oltre alle emozioni e alle aspettative, ci sono delle cose che non possono mancare, come ad esempio le foto e in particolar modo i selfie. Proprio per questo sarà fondamentale creare delle acconciature belle e veloci da poter adottare in vacanza. In questo modo non si perderà tempo in ulteriori scatti o addirittura in inutili nervosismi.

Per ricreare alcune delle acconciature, saranno necessari degli accessori indispensabili per i capelli che nessuno si aspetta.

Ecco le acconciature d’effetto a prova di selfie per chi è in vacanza

Una delle acconciature più facili da realizzare e da adottare anche quando si hanno i capelli sporchi è proprio il classico chignon disordinato. Si tratta di una delle acconciature più chic e versatili e si può abbellire con forcine o con foulard colorati. Basterà raccogliere i capelli sulla sommità della testa, attorcigliarli in una cròcchia disordinata e legarli con un elastico. Se di preferisce, far scendere qualche ciuffo qui e lì e arricciarlo con l’aiuto di una lacca per capelli.

Lo stesso sistema si può utilizzare raccogliendo solo una parte dei capelli. Questa versione è molto accattivante e risalta gli zigomi. Basterà raccogliere solo la parte superiore dei capelli, raccoglierla in una cròcchia piccola e disordinata e il gioco è fatto.

Un altro modo è raccogliere sempre solo la parte superiore e legarla con un elastico. Qui formare una treccia, allargarla con le dita e avvolgerla per formare uno chignon. In questo modo si avrà più consistenza e volume ed aggiungere magari elementi decorativi.

Il doppio chignon

Non passeranno mai di moda i due chignon disordinati bassi, che metteranno ordine tra i capelli. Con questa acconciatura che si potrà realizzare velocemente, non solo si potrà godere di un aspetto ordinato di giorno, ma anche di sera, sciogliendo gli chignon, i capelli saranno mossi e in ordine per la serata.

L’acconciatura è facile da realizzare, basta iniziare con una riga la centro per dividere in due la chioma e formare due code di cavallo basse. Su ciascun lato attorcigliare i capelli formando una cròcchia disordinata e fissarla con un elastico. Si potrà applicare un po’ di lacca per capelli per cotonarli un po’ e per fissarli.

Se si hanno a disposizione più elastici, non potrà mancare una coda di cavallo ma decisamente più chic. Basterà fare una coda di cavallo alta, raccogliendo per bene con una spazzola tutti i capelli e sotto circa 4 dita legare i capelli con un elastico e un altro ancora, fino a quando non saranno finiti i capelli. Infine cotonare con le mani i capelli tra un elastico e un altro per creare delle vere e proprie bolle, molto scenografiche e belle da vedere.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te