Contro la pressione alta possiamo provare questo alimento tanto comune quanto sottovalutato

La fine dell’alta stagione ha definitivamente allontanato il caldo torrenziale, nemico giurato delle persone che soffrono di pressione bassa. Chi soffre di ipertensione invece non ha risolto i propri problemi in modo altrettanto facile. Noi di ProiezioniDiBorsa lo sappiamo e per questo vogliamo consigliare ai nostri lettori dei piccoli e utili accorgimenti giornalieri in modo da alleviare certe problematiche. Infatti, contro la pressione alta possiamo provare questo alimento tanto comune quanto sottovalutato. Vediamo subito di cosa si tratta.

L’ipertensione di cosa si tratta

Registrare su lunghi periodi dei valori alti di pressione, si sa, non è una cosa buona. L’ipertensione, infatti, è un fattore rischioso che può portare a degli spiacevoli rischi cardiovascolari. Fra questi si annoverano la perdita di elasticità delle pareti arteriose e l’affaticamento cardiaco. Questi due fattori predispongono poi a una maggiore possibilità di infarto. Spesso il fenomeno descritto scaturisce dall’incrocio di diversi elementi. Parliamo in generale di uno stile di vita sregolato denotato da fumo, eccesso di peso ponderale e alti carichi di stress quotidiano. Per poter contrastare questa problematica è importante rivolgersi al proprio medico e considerare con lui il modo migliore in cui procedere. Potrebbe bastare modificare le proprie abitudini o, al contrario, potrebbe rivelarsi fondamentale una terapia farmacologica. A fianco di questo approccio sempre consigliato può essere però una buona idea integrare nella propria dieta questo alimento.

Contro la pressione alta possiamo provare questo alimento tanto comune quanto sottovalutato

Pochi ci pensano, ma nelle nostre cucine potrebbe essere presente un prezioso alleato contro la pressione alta. Parliamo dell’aglio, ingrediente spesso utilizzato nelle preparazioni culinarie ma difficilmente consumato crudo. Eppure, proprio mangiando questo alimento senza averlo cotto si potrebbero ottenere degli effetti positivi per la nostra salute. Infatti, consumare l’aglio potrebbe ridurre la pressione dei vasi sanguigni, grazie alla presenza di allicina.

Riuscire però nella piccola impresa di mangiare questo ingrediente crudo non è sempre facile. Per farlo, potrebbe essere così utile cimentarsi nella preparazione di gustose e fresche ricette. Tra queste spicca il tabbouleh, gustoso piatto facilissimo da preparare che proviene dal vicino Oriente. Questa ricetta, insieme al famoso poké, è inoltre perfetta chi vuole ritrovare senza troppi sforzi il proprio peso forma. Infatti, come abbiamo spiegato in un precedente articolo questi piatti senza cottura sono perfetti per chi vuole rimettersi in forma senza dieta. Ovviamente questa piccolo aiuto della tradizione non può in alcun modo sostituire né integrare una cura farmacologica. Per questo motivo, nel caso si soffrisse di pressione bassa è sempre consigliato rivolgersi al proprio medico.

Approfondimento

Spesso lo lasciamo sugli scaffali del supermercato ma è questo l’olio sano da comprare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te