Ecco la tabella alimentare contro glicemia e diabete che ci indica cosa mangiare

L’indice glicemico ci consente di stabilire quali sono i cibi che ci espongono maggiormente a problemi come glicemia e diabete. Pertanto, qui di seguito, riporteremo una tabella stilata dagli esperti di alimentazione e salute, e pubblicata su diverse riviste specializzate, da avere sempre a portata di mano. Essa è utile per andare a fare la spesa e per regolarci in casa su quali alimenti scegliere.

Quindi, ecco la tabella alimentare contro glicemia e diabete che ci indica cosa mangiare. Partiamo da cibi con IG a 10, che sono arachidi, aceto, avocado, crostacei, spezie ed erbe aromatiche.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Alimenti con indice glicemico a 20

I cibi con IG a 20, sono carciofo, cioccolato fondente (all’85%), fruttosio, melanzana, cacao in polvere. Poi, ancora, succo di limone, yogurt di soia, asparagi, cavolo, broccoli, bietole, cavolfiore, cetriolo, cipolla, crusca, fagiolini, finocchi. Inoltre funghi champignon, insalata, lupini, mandorle, arachidi, olive, peperoni, pesto, porri, ravanello, ribes nero, scalogno. Infine: gambi di sedano, soia, spinaci, tofu, zenzero e zucchine.

Indice glicemico a 30

Gli alimenti con indice glicemico a 30, sono aglio, barbabietola (cruda), ceci, formaggio fresco, ricotta, carote (crude), latte di soia, fagiolini, lenticchie. Inoltre anche latte di mandorla, albicocche, mandarino, clementine, pere, latte di origine animale, pompelmo, marmellata senza zucchero. Infine: pomodori, ciliegie, cioccolato fondente (al 70%), more, fragole, lampone, ribes, mirtillo e semi di zucca.

Cibi con IG a 40

I cibi con IG a 40, invece, sono pasta e pane integrale, biscotti integrali senza zucchero, avena, farro. Ancora: arancia, fichi, fagioli, quinoa, kamut, fave crude, grano saraceno, spaghetti al dente, prugne secche, sorbetto. L’elenco prosegue con succo di carota, gelato di panna, yogurt, semi di girasole, semi di lino, semi di sesamo. E infine abbiamo mele, pesche, prugne, melagrana, piselli, riso, pomodori secchi, salsa e passata di pomodoro.

Ecco la tabella alimentare contro glicemia e diabete che ci indica cosa mangiare

I cibi con IG a 50 sono barretta energetica ai cereali senza zucchero, muesli, ananas in succo, riso basmati e integrale, cachi, mango, kiwi, pane a base di quinoa (al 65%). Ancora: pasta di grano duro, patate dolci, succo di mirtillo e di mela, noce di cocco, farina di farro. Poi: farro, pane tostato e di kamut, cous cous integrale, semola integrale, piselli in scatola, uva, succo d’arancia.

In conclusione, chi soffre di glicemia o è diabetico, deve utilizzare alimenti a basso indice glicemico e cioè fino a 50. Inoltre, si ricordi che chi segue una dieta con basso IG, ha il 40% in meno di probabilità di sviluppare il diabete.

Approfondimento

Le famiglie in difficoltà avranno il diritto di beneficiare di aiuti per pagare le bollette, per il canone di affitto e per fare la spesa. Vediamo quali sono i requisiti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te