Ecco la barba bizzarra tiger tail che attira sguardi femminili su qualsiasi uomo

Chi ha sempre sognato di essere oggetto di ammiccanti sguardi femminili, ha trovato la soluzione giusta. Non c’è uomo, bello o brutto, giovane o anziano, che passerà inosservato con questo taglio di barba assolutamente incredibile. Arriva dagli USA ed è stato lanciato per scherzo da un noto giocatore di baseball, Mike Fiers, nel 2019.

In un anno ha fatto il giro del mondo e ora sta sbarcando anche da noi. Per esibire il taglio “tiger tail” o “monkey tail”, come alcuni lo chiamano, bisogna rivolgersi a un barbiere di fiducia, consigliano gli Esperti di Beauty di ProiezionidiBorsa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Perché bisogna poi garantire una manutenzione accurata. Ma ne vale certamente la pena.

L’ispirazione animalier

La parola Carnevale è stata ormai cancellata dal calendario di quest’anno. E anche il San Valentino sarà festeggiato in sordina in tutta la Penisola.

La barba animalier è perfetta, dunque, per far sorridere donne, amici e parenti nelle prossime, meste settimane. Per realizzarla, partiamo da una barba bella folta, con un paio di baffi piuttosto spessi che stazionano sotto il naso, occupando tutto lo spazio disponibile fino alle labbra.

I baffi li teniamo, ma bisogna radere tutto il lato sinistro. Lasciando che il baffo su quel lato del viso risulti allungato, prosegua verso il basso come quello di un suonatore di chitarra messicano. E poi invece di fermarsi, incredibilmente prosegue verso il mento, ma virando a 90 gradi e dirigendosi verso l’orecchio destro.

Come la coda di un felino

Ecco la barba bizzarra “tiger tail” che attira gli sguardi femminili su qualsiasi uomo. Un taglio del genere non passa certamente inosservato.

La barba è solo da una parte del viso ed è diventata una striscia che costeggia il mento e si arriccia sotto il naso. Per fare colpo deve essere eseguito a colpo sicuro, da un professionista.

La striscia di barba che contorna il volto, sempre mantenendo spessore e densità, deve essere perfetta. E proseguire dolcemente fino alla basetta destra. L’effetto finale è spazzante. È come vedere la coda di un felino che, in piedi sulla spalla del suo padrone, andasse a stuzzicargli il naso.

Ecco la barba bizzarra tiger tail che attira gli sguardi femminili su qualsiasi uomo

Una pazzia senza dubbio. Ma basta dare un’occhiata sul web per rendersi conto che è una pazzia che spopola. Anche in versione white, sale e pepe o colorata, rosa o blu.

E sta bene a tutti, anche ai grassi e ai calvi. Attira lo sguardo, rende simpatici, divertenti e sfacciati. E, parola dei primi pionieri del taglio, è un ottimo sistema per conoscere qualcuno. All’aperto si intende.

Quando ci si toglie la mascherina per bere un caffè da asporto, la barba “tiger tail” attira sempre una domanda o un commento.

Consigliati per te