Ecco perché dobbiamo correre a comprare i leggins negli ultimi giorni di saldi

I leggins sono il pezzo da accaparrarsi assolutamente da qui a marzo, perché andranno a ruba. Bisogna cercarli nei cestoni delle offerte disperate, ma anche comprarli al trenta per cento, se non si riesce. E portarli a casa come un trofeo. Perché saranno senza dubbio il pezzo più cool della primavera estate 2021. Quello che ci permetterà di essere alla moda senza comprare niente di nuovo. Ecco perché dobbiamo correre a comprare i leggins negli ultimi giorni di saldi. Gli Esperti di Moda di ProiezionidiBorsa ci spiegano perché.

Guarda chi si rivede, i fuseaux

Da più di quarant’anni i leggins, che una volta si chiamavano fuseaux, vanno e vengono nelle tendenze della moda casual. Prima erano solo il capo preferito delle material girls, leggi Madonna e Britney Spears. Ma poi sono entrati stabilmente nell’abbigliamento femminile e anche maschile per lo sport. Erano un cavallo di battaglia di Jane Fonda e Barbara Bouchet, le prime vestali dell’aerobica. Poi hanno indossati ciclisti e calciatori, ballerine e adolescenti, modelle in dolce attesa e anche i grandi sciatori.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Sotto il vestito il leggins

Ma ora è venuto il momento del grande ritorno. “Sotto il vestito i leggins” è il nuovo diktat di una nota maison di moda francese. E tutte si accoderanno. Aggiungendo i leggins conferiremo un’aria nuova a tutti i pezzi del nostro attuale guardaroba. Potremo potarli con l’abbigliamento sportivo ma anche con quello elegante. I colori top sono grigio argento, blu elettrico, azzurro polvere, verde giada, rosso, avorio, rosa pesca, giallo banana. Il nero, più o meno trasparente, va bene solo per la sera con ballerine nere e oro, sotto un abito asimmetrico monospalla. L’importante è non esagerare: gonne corte sì ma non troppo per le over 40.

Ecco perché dobbiamo correre a comprare i leggins negli ultimi giorni di saldi

Di giorno il leggins si porta dello stesso colore del vestito e del tailleur o a totale contrasto. Vale a dire grigio perla sotto un tailleur rosa, blu elettrico sotto una gonna avorio longuette, aperta davanti o a pareo. Il leggins rosso possiamo metterlo subito sotto un kilt scozzese. L’importante è non togliergli la sua identità: dunque niente polacchini né stivali, per non confonderlo con un banale collant. Di sera si possono portare argento e oro, in ecopelle o lamé. Ovvio: per mostrare i leggins con la caviglia nuda e la ballerina, ci vuole un po’ di pazienza. Cominciamo a farlo in casa. Ma da qui a Pasqua abbiamo altro da fare: bisogna ‘fare il pieno’, comprarli di tutti i colori e spendere meno possibile.

Consigliati per te