Ecco il trucco geniale per non rinunciare agli aperitivi anche quando si è a dieta e conservare pancia piatta

Come dice un antico proverbio, chi bello vuol sembrare, un po’ deve patir. E chi lavora tutto l’anno sul proprio fisico, con esercizi e alimentazione, lo sa bene. Insomma, il sacrificio per avere la pancia piatta non va in vacanza con la bella stagione. Perciò, ecco il trucco geniale per non rinunciare agli aperitivi anche quando si è a dieta e conservare pancia piatta. I consulenti di ProiezionidiBorsa, illustrano un metodo intelligente per superare indenni la prova aperitivo, senza dover dire di no agli amici.

Spesso, infatti, la vera difficoltà è soprattutto psicologica. Si sviluppa, dopo mesi di sacrifici, una sorta di autodifesa che fa temere l’orario di cena così come l’aperitivo quale occasione conviviale. Tuttavia, avere la pancia sgonfia non deve essere una limitazione alle occasioni di convivialità né quindi limitarci nelle uscite con gli amici. Si può dire di sì anche ad un extra, senza sentirsi in colpa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

È chiaro che, per mantenersi, la normalità debba essere un’alimentazione sana ed esercizio fisico giornaliero.

Ecco il trucco geniale per non rinunciare agli aperitivi anche quando si è a dieta e conservare pancia piatta

Pertanto, se siamo a dieta, possiamo concederci un piccolo sgarro. Prima della fatidica ora dell’aperitivo, l’ideale sarebbe fare uno spuntino con dello yogurt, per non arrivare affamati. In tal modo non saremo tentati da tutti gli stuzzichini che accompagnano l’ape. Sembrerà, poi banale, ma con il seguente trucchetto, oltre a sentirci sazi avremo anche un effetto depurativo. Basterà bere due bicchieri di acqua, prima dell’aperitivo e il gioco è fatto. L’acqua, infatti, oltre a dare un senso di sazietà, ha una funzione disintossicante, in quanto diluisce l’alcol, le calorie e i grassi.

Ma cosa bere? Attenzione a pensare che gli analcolici siano meno calorici di un bicchiere vino, che ha tra le 80 e 110 calorie. Ma ancor meno calorica è la birra, con sole 70 calorie, che a parte il gonfiore iniziale, dà anche un senso immediato di sazietà. Infine, per gli snack? Possiamo optare per un crudo di pesce o di verdure. Magari, potremo concederci un bicchiere di vino bianco accompagnato da qualche ostrica e goderci il nostro aperitivo, senza sensi di colpa, apportando benessere al corpo. Come illustrato nell’articolo “Sono conosciute per le loro proprietà afrodisiache ma è incredibile quanto facciano bene a cuore ossa e soprattutto al nostro sonno”.

Approfondimento

Pochi lo comprano ma è questo il pesce senza spine ideale contro i disturbi tiroidei e per un’alimentazione con poche calorie

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te