Ecco i fantastici colori degli smalti per unghie del 2022 e come applicarli da sole in modo perfetto

In questo breve periodo che ci separa dall’estate pensiamo non solo al costume, ma anche alle unghie. La bellezza del corpo passa anche attraverso una buona manicure. In passato fare la manicure significava eleminare gli antiestetismi dalle mani e soprattutto nella zona unghie. Oggi si aggiunge un modo più vario di abbellirle.

Le nostre nonne si dedicavano all’arte di avere mani ben curate. Per eliminare eventuali callosità, si trattavano con la crema a base di glicerina. Oggi possiamo pulire le unghie con un batuffolo di cotone e dell’alcool. Poi rifinire le unghie in modo da seguire l’andamento naturale della loro curvatura. A questo punto, si pensa alle cuticole. Con un bastoncino di legno si spingono in sù quelle troppo lunghe. Con una forbicina apposita si tagliano gli eccessi. Poi si ripassano le unghie con una limetta da 100/180. Puliamo l’unghia e idratiamo le cuticole con dell’olio di oliva.

Infine si aggiunge della vernice trasparente di protezione. Su questa si applica lo smalto per dare colore. Lo facevano anche le nonne ed è proprio ciò che oggi chiamiamo semipermanente. Poi col tempo si aggiunse il french, fino ad arrivare al nail art. In passato c’era chi aggiungeva un semplice strato di smalto facendolo seccare. Cosa che richiedeva un po’ di tempo. Altre, come le grandi attrici, arrivavano fino a tre strati intervallati nel tempo. Si doveva attendere che lo strato di smalto precedente fosse ben asciugato. Fra il primo e l’ultimo strato potevano passare anche diverse ore. Il risultato però era magnifico. Un colore intenso e nello stesso tempo luminoso.

Ecco i fantastici colori degli smalti per unghie del 2022 e come applicarli da sole in modo perfetto

I colori più ricercati erano il classico rosso, che richiamava il colore delle rose. Proprio i fiori che, per galanteria, gli uomini regalavano alle donne. Ma anche il rosa confetto era un altro colore molto apprezzato e meno impegnativo del rosso. Come in tutte le mode, anche i colori cambiano nel corso degli anni. Tuttavia il rosso e il rosa restano due tinte intramontabili. Come anche un must è la french manicure degli anni ‘70. Questa piccola linea chiara, che taglia la fine dell’unghia o la contorna, crea un adorabile contrasto. Chissà se questo stile si sia ispirato al colore dei fiori. In effetti non bisogna andare lontano per scoprire nei petali dei garofani questo tocco french.

Ecco i fantastici colori degli smalti per unghie, come il rosa stile Barbie che ritorna alla grande per la french in questo 2022. Come anche quelli che hanno una base di verde e colmeranno la nostra voglia di natura. Il verde è un colore faro quest’anno, non solo nella moda femminile, ma anche in quella maschile. Chi porta questo colore vuole mettere in evidenza quanto il rispetto per la natura sia importante, per la sopravvivenza del Mondo. Ad un bel verde aggiungiamo un tocco di luce con dei glitters. Luce e natura sono due temi che si combinano bene. D’altra parte, la moda diventa sempre più responsabile e meno legata all’effimero.

Approfondimento

Per avere unghie da star sfoggiamo colori trendy 2022 degli smalti e fantastici motivi della nail art

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te