Ecco di quanto si allunga la nostra vita introducendo gli Omega-3 nella dieta

Gli Omega-3 sono degli acidi grassi essenziali che non vengono prodotti dall’organismo. Perciò è necessario introdurli con la dieta. Un alimento ricchissimo di questi nutrienti è il pesce. Per esempio, ecco il miglior pesce ricco di Omega 3 per migliorare problemi respiratori e asma. Se non mangiamo pesce ecco come assumere tutti gli Omega 3 indispensabili per la salute. Numerosi studi stanno mettendo in evidenza i benefici che gli Omega-3. Ecco per esempio di quanto si allunga la nostra vita introducendo gli Omega-3 nella dieta.

Le membrane cellulari e i globuli rossi

Gli Omega-3 sono importanti componenti del doppio strato lipidico delle membrane cellulari. Nella dieta degli atleti si suggerisce l’integrazione di Omega-3 soprattutto per i loro effetti antinfiammatori e antiossidanti che consentono un adattamento dei tessuti allo stress fisico e all’allenamento (Drobnic F et al, 2017). La quantità richiesta di Omega-3 giornaliera non è chiaramente definita, sebbene ci siano alcune indicazioni. L’Organizzazione Mondiale della Sanità stabilisce un fabbisogno di consumo di 250–500 mg/giorno, mentre l’International Society for the Study of Fatty Acids and Lipids lo regola a 500 mg/giorno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Ecco di quanto si allunga la nostra vita introducendo gli Omega-3 nella dieta

In uno studio recente (McBurney MI et al 2021), i ricercatori hanno scoperto che i livelli di Omega-3 presenti nelle membrane cellulari dei globuli rossi consentono di predire il rischio di mortalità. Lo studio, chiamato Framingham Heart Study, ha analizzato i dati sui livelli di acidi grassi nel sangue in 2.240 persone di età superiore ai 65 anni, che sono state monitorate per una media di undici anni. Le conclusioni sono incoraggianti. Avere livelli più elevati di questi acidi grassi, a seguito dell’inclusione regolare di pesce azzurro nella dieta, aumenta l’aspettativa di vita di quasi cinque anni.

Il pesce azzurro pertanto si rivela essere ancora una volta un fantastico alleato per la nostra salute. La scienza dice che mangiando 2 volte a settimana questo ottimo alimento si previene l’insorgenza del diabete. Ora sappiamo che questa introdurlo regolarmente nella dieta ci allunga la vita.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te