Ecco come sfruttare le prime fragole di stagione realizzando questo delizioso dolce senza farina né burro

Finalmente siamo arrivati in quel periodo dell’anno dove si possono gustare le fragole. Infatti, già da qualche giorno è possibile acquistare sia nei supermercati, che dal fruttivendolo di fiducia, questo delizioso frutto di stagione.

Le fragole, oltre ad essere molto squisite, sono anche estremamente versatili in cucina, tant’è vero che si possono utilizzare in svariate ricette, soprattutto nei dolci. In quella di oggi, vedremo come utilizzarle per preparare una fantastica torta semplice e veloce che ci farà sicuramente ingolosire. Per circa 8 persone ci serviranno:

  • 230 g di fragole;
  • 350 g di ricotta fresca;
  • 3 uova;
  • 100 g di yogurt bianco;
  • 150 g di zucchero semolato;
  • 100 g di amido di mais;
  • un cucchiaino di essenza di vaniglia;
  • 1 limone.

Ecco come sfruttare le prime fragole di stagione realizzando questo delizioso dolce senza farina né burro

Per prima cosa, setacciamo la nostra ricotta così da renderla più cremosa e priva di grumi. Per farlo, versiamola all’interno di un setaccio e, col dorso di un cucchiaio, spingiamola attraverso le maglie.

Una volta raccolta all’interno di una ciotola, aggiungiamo le uova, 120 g di zucchero, ed iniziamo a mescolare con delle fruste elettriche. Quando avremo ottenuto un composto spumoso, aggiungiamo lo yogurt, l’amido di mais, l’essenza di vaniglia e la scorza grattugiata di un limone.

Continuiamo a sbattere con le fruste fino ad ottenere una crema densa e liscia. A questo punto, non dobbiamo fare altro che rivestire uno stampo da 20 cm con della carta forno, ricoprendo anche i bordi.

Quindi, versiamo il composto al suo interno, livelliamo la superficie ed inforniamo a 180 gradi per circa 45 minuti. Il forno dovrà essere già ben caldo, quindi è importante preriscaldarlo per farlo arrivare alla temperatura desiderata.

Rifinitura e decorazione

Quando sarà cotta, estraiamo la torta dal forno e lasciamola raffreddare. Nel frattempo, laviamo bene le fragole, eliminiamo il piccolo e tagliamole a pezzetti. Inseriamo questi ultimi in un frullatore insieme a 30 g di zucchero ed il succo di mezzo limone.

Una volta frullato il tutto, setacciamo il liquido per eliminare eventuali impurità e versiamolo sulla superficie della torta. Quindi, ecco come sfruttare le prime fragole di stagione, che possiamo anche adagiare intere sulla torta, insieme ad una spolverata di zucchero a velo.

Lettura consigliata

L’imperdibile ricetta della cheesecake alle fragole pronta in 20 minuti perfetta anche per chi vuole restare in forma

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te