Ecco come accorciare i jeans troppo lunghi senza utilizzare né ago né filo, creando un pantalone davvero alla moda

È capitato a tutti di trovare finalmente un pantalone o un jeans che veste perfettamente ma che è davvero troppo lungo. Naturalmente non possiamo assolutamente lasciarcelo scappare e lo acquistiamo ugualmente. Possiamo risolvere il problema portando il nostro pantalone da una sarta professionista, che taglierà la parte in eccesso, creando un orlo finale. In realtà, con un po’ di pazienza e di fantasia potremmo risolvere il problema anche in casa. Non è necessario avere una macchina da cucire o saper utilizzare l’ago e il filo.

Le soluzioni più semplici

Il metodo più veloce per accorciare un jeans troppo lungo è quello di ricorrere al caro risvolto interno. Prendiamo per bene le misure e stiriamo la parte finale del jeans. Con l’aiuto del vapore il tessuto prenderà subito la piega. Per rafforzare il risvolto possiamo utilizzare anche delle spille da balia (posizionate internamente). Un altro metodo molto efficace è quello di utilizzare la fettuccia adesiva che attacca facilmente i lembi del pantalone. Anche in questo caso, l’operazione è molto semplice. Basterà prendere le misure giuste e posizionare la fettuccia tra il pantalone e il risvolto. Ora lasciamo che il calore del ferro da stiro attacchi la fettuccia al pantalone. Anche in questo caso, parliamo di una soluzione che risolve solo momentaneamente il problema.

Ecco come accorciare i jeans troppo lunghi senza utilizzare né ago né filo, creando un pantalone davvero alla moda

Utilizzando un po’ di fantasia e creatività, possiamo modificare l’aspetto del jeans che abbiamo acquistato. Anche in questo caso non utilizzeremo la macchina da cucire, ma neanche l’ago e il filo. Questo metodo che andremo a spiegare nelle prossime righe, può essere utilizzato per accorciare tutti i tipi di jeans. Da quelli a gamba dritta a quelli a zampa. La soluzione che proponiamo è molto semplice, ed è quella di accorciare il pantalone semplicemente tagliando la parte in eccesso e lasciando l’orlo sfrangiato.

Ci basterà prendere per bene le misure e inserire uno spillo lì dove desideriamo tagliare. Tracciamo una linea con un gessetto e cominciamo a tagliare. Cerchiamo di utilizzare delle forbici adatte al tessuto jeans. Ora non ci resta che sfrangiare il nostro orlo, tirando semplicemente i fili. Possiamo anche fare in modo che la parte finale del jeans risulti più lunga dietro. Quindi, ecco come accorciare i jeans troppo lunghi in 5 minuti, senza utilizzare ago, filo né macchina da cucire.

Lettura consigliata

Sempre di grande tendenza questo pantalone che slancia la gamba e valorizza qualsiasi tipo di fisico

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te