È soprannominato il mare di Firenze questo parco con una spiaggia di finissima sabbia perfettamente attrezzata

Quando non esistevano ancora le mappe virtuali e nemmeno quelle cartacee, i viaggiatori erano obbligati a seguire la natura. Seguivano infatti di giorno i fiumi e le montagne e di notte le stelle. Un esempio lo troviamo dai pellegrini che percorrevano il cammino di Santiago di Compostela. Di notte infatti si orientavano seguendo la via lattea e le stelle. Oggi per fortuna abbiamo molti più strumenti per poterci orientare con facilità. Tuttavia, dovremmo ricordarci ogni tanto della poesia di queste cose. Se seguiamo il fiume Arno verso la sua foce, da Firenze troviamo una spiaggia inaspettata. Infatti, è soprannominato il mare di Firenze questo parco perfetto per le famiglie e per passare una domenica indimenticabile.

Un parco davvero speciale

Siamo abituati a pensare che i parchi si trovino tutti lontanissimi dal centro di grandi città, soprattutto vicino alle montagne o al mare. A Firenze però ce n’è uno vicinissimo al centro e, per gli amanti dello sport, raggiungibile anche in bicicletta. Si tratta del Parco dei Renai di Signa. Ciò che sorprende subito il visitatore è la sabbia finissima che incontra. C’è infatti uno stabilimento sul lago che ha una spiaggia bellissima. Si può entrare gratuitamente nel parco, che propone in tutta sicurezza alcune attrazioni al pubblico.  Certo, alcune sono naturalmente a pagamento, ma la natura del luogo offre gratuitamente la calma e il relax. Il grande prato verde, il lago e il sole sono alla portata di tutti. Si può raggiungere il luogo anche in automobile, ma la pista ciclabile è davvero in buone condizioni.

È soprannominato il mare di Firenze questo parco con una spiaggia di finissima sabbia perfettamente attrezzata

Oltre a tutti gli intrattenimenti già discussi qui sopra, ricordiamo che il parco organizza per l’estate molteplici degustazioni e concerti di musica dal vivo. C’è anche una piscina, molti campi di calcetto e persino uno per il beach volley. Per i più piccoli c’è a disposizione l’Happy park, mentre per i coraggiosi c’è una parete di roccia da scalare e il minigolf. Nel parco c’è anche una gelateria e un ristorante sulla riva delle acque del lago. Luogo ideale per una fuga dalla città nel weekend, perfetto per rilassarsi e stare bene.

Lettura consigliata

A un’ora da Torino c’è un castello fiabesco che ci fa sentire principi e principesse ogni giorno

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te