blank

È questa la pianta perenne che fa innamorare, talmente “bella di giorno” che i vicini impazziranno di invidia

Se si vuole ravvivare il giardino, il terrazzo o semplicemente il balconcino di casa, scegliere le piante giuste e più consone all’ambiente e al proprio gusto non è così semplice.

La bella stagione che sta per arrivare ci permette di sfoggiare arbusti dai fiori variopinti. Tantissime sono le piante che, in un attimo, possono rendere giustizia all’angolo in cui verranno posizionate

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

E se si è ancora indecisi su cosa coltivare, ecco un paio di idee davvero speciali:

a) giardini e balconi sempre fioriti grazie a questa pianta spettacolare che sta spopolando, disponibile su questo link.
b) il balcone sarà sempre coloratissimo con questa pianta eccezionale, resistente e che allontana le zanzare, cliccando qui.

Se si è alla ricerca di una pianta speciale che schiude i propri fiori ai primi raggi del sole e li richiude non appena cala la sera, ecco ciò che può essere d’aiuto.

È questa la pianta perenne che fa innamorare, talmente “bella di giorno” che i vicini impazziranno di invidia

Stiamo parlando della Bella di giorno, ovvero di ben due diverse specie di fiori: il Convolvolo e l’Hemerocallis. Queste piante, entrambe bellissime, colorate e facili da coltivare racchiudono sotto il nome di “Belle di giorno” più di 200 varietà.

I fiori della Bella di giorno Convolvolo si aprono solo a orari ben precisi del giorno e si chiudono non appena cala il sole. I suoi colori possono variare dal bianco, al rosa, all’azzurro ed infine al viola.
Ma anche se la tonalità cambia a seconda della specie scelta, ciò che conta è che tutte le sue varietà sono piante bellissime e soprattutto che non hanno bisogno di cure particolari.

Adatta per essere coltivate in vaso, purché abbastanza grande, la Bella di giorno ama il sole e dunque va posizionata in una zona opportunatamente soleggiata. Meglio optare per un terreno drenato e composto da sostanze organiche, con l’aggiunta di torba e pomice. Questa pianta avrà bisogno di poca acqua ma frequente. Mai creare, però, cumuli di acqua sotto ai vasi. L’unico difetto di questa Bella di giorno è che tende a crescere in modo disordinato e quindi va potata all’occorrenza.

Per quanto riguarda, invece, la Bella di giorno Hemerocallis, essa può crescere sia in una zona soleggiata che in una mezz’ombra. Si adatta più facilmente a qualsiasi terreno purché sia ben drenato. Necessita di poca acqua ma il terriccio, intorno all’arbusto, deve risultare sempre umido.

Dunque, come abbiamo potuto vedere è questa la pianta perenne che fa innamorare, talmente “bella di giorno” che i vicini impazziranno di invidia.

Consigliati per te