È questa la carne rossa più magra, adatta alla dieta e che fa bene a cuore e muscoli

La carne è un secondo piatto gustoso che popola le nostre tavole, può essere consumata singolarmente o in aggiunta ad altri alimenti. Ottima per la preparazione di polpette, polpettoni, arrosti, brasati, ma anche da utilizzare in aggiunta a piatti come la pasta al forno.

La carne come è ormai risaputo è spesso oggetto di dibattiti, in particolar modo la carne rossa che sembrerebbe incidere in maniera negativa sulla salute. Al consumo eccessivo di carne rossa sono legati, l’aumento di colesterolo e di grasso corporeo, ma anche un aumentato rischio di malattie cardiovascolari e tumori.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Rossa e bianca

Quando parliamo di carne la prima distinzione che va fatta è quella riguardante la carne rossa bovina come vitello, manzo, suina, cioè di maiale, quella equina, cioè di cavallo. A questa categoria appartengono anche le carni lavorate come gli insaccati, i salumi, la bresaola, e il prosciutto. Ci sono poi le carni bianche come pollo, tacchino, considerate carni più leggere e che possono essere consumate con una maggiore frequenza.

La carne in realtà ha un alto valore biologico, è un’ottima fonte di proteine, ferro, zinco di vitamina b12. Per chi è a dieta dunque il motivo per cui ridurne il consumo è la presenza di grasso.

Tuttavia c’è una tipologia di carne ossia quella di bufalo che ha grandi proprietà e poche calorie. Essa è adatta a tutta la famiglia dai bambini agli anziani, ma anche agli sportivi e a chi soffre di ipercolesterolemia. Dunque, in pochi la comprano ma è questa la carne rossa più magra, adatta alla dieta e che fa bene a cuore e muscoli.

La carne di bufalo

La carne di bufala appartiene alla carne rossa ed è di colore roseo. A differenza della carne bovina essa si presenta molto più magra e meno calorica. Dal punto di vista nutrizionale invece presenta un elevato quantitativo di ferro e di potassio.

La carne di bufalo è particolarmente magra e saporita, ma essendo ricoperta di grasso solo esternamente essa deve essere cotta a temperatura medio basse. La cottura ideale per la carne di bufalo è ben cotta, in quanto il suo sapore è estremamente rustico, molto simile alla carne di cavallo per cui per alcuni palati potrebbe risultare stucchevole.

Arrosto, brasato, alla cacciatora, la carne di bufalo si presta a moltissime preparazioni differenti, dalle più casalinghe alle più ricercate. Un metodo per rendere più gustosa la carne è la marinatura che è possibile approfondire cliccando qui.

Ebbene, in pochi la comprano ma è questa la carne rossa più magra, adatta alla dieta e che fa bene a cuore e muscoli.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te