È lei la pianta per creare l’infuso miracoloso fai da te che sgonfierà il nostro addome in soli 20 minuti

È una pianta aromatica di piccole dimensioni che tutti possiamo coltivare in casa, la salvia.

La salvia è una pianta dalle origini molto antiche, che appartiene alla famiglia della menta. Essa presenta dei bellissimi fiori di colore viola ed è inoltre molto utilizzata in cucina come spezia aromatica.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Il suo profumo è intenso e fresco ed ha tantissime proprietà. È un potente antinfiammatorio di fatti calma i dolori muscolari, i mal di testa ma ha anche un’azione antispasmodica. Essa è molto adatta per contrastare i dolori mestruali e contro i disturbi della menopausa. Contiene vitamine del gruppo A e C, ed inoltre la sua regolare assunzione aiuta a tenere sotto controllo i valori di zucchero nel sangue.

È lei la pianta per creare l’infuso miracoloso fai da te che sgonfierà il nostro addome in soli 20 minuti

Essa ha innumerevoli benefici sull’apparato gastrointestinale, ed è consigliatissima quando si segue un regime dietetico. In quanto, favorisce la digestione e stimola la cistifellea.

Ha un importante azione nel contrastare la formazione di gas intestinali, quindi è un eccellente rimedio da utilizzare quando si ha un ventre gonfio.

Ma come si prepara?

Preparare questo intruglio è davvero semplice.

Portare a bollore dell’acqua. Mettere poi all’interno di essa 15/ 20 g di salvia che sia essa in foglie essiccata o fresca, per ogni litro d’acqua. Possiamo successivamente aggiungere, se vogliamo rendere l’infuso più gustoso, 5 foglie di alloro e della cannella. Lasciare un paio di minuti sul fuoco e poi spegnere e lasciare riposare.

La tisana può essere servita sia fredda che calda. Si consiglia di berla amara, ma nel caso si preferisce un gusto più dolce è possibile aggiungere del miele o un cucchiaino di zucchero.

Può essere assunta di mattina a stomaco vuoto per stimolare maggiormente il sistema intestinale oppure durante la giornata.

L’unica controindicazione è che non deve essere assunta in dosi elevate perché può diventare tossica e procurare convulsioni. Se ne sconsiglia l’uso in gravidanza e anche durante l’allattamento.

Dunque è lei la pianta per creare l’infuso miracoloso fai da te che sgonfierà il nostro addome in soli 20 minuti. Per tanto non resta che provare per vederne i benefici. Se vogliamo però diversificare e provare i benefici anche dell’assunzione di altre bevande è possibile cliccare qui per prendere qualche spunto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te