I prodotti naturali indispensabili per una perfetta pulizia degli attrezzi da giardino

Gli attrezzi che utilizziamo per tenere pulito e in ordine il giardino vanno curati e gestiti a dovere. Infatti, ogni volta che piantiamo, seminiamo o rinvasiamo fiori e ortaggi, accumuliamo terra e sporcizia sul badile, rastrello o cazzuola di turno. È quindi fondamentale una buona e costante pulizia degli arnesi, per evitare il deterioramento e renderli più efficienti durante l’utilizzo. Ecco allora i prodotti naturali indispensabili per una perfetta pulizia degli attrezzi da giardino. Consigliati dal team di esperti di casa e giardino di ProiezionidiBorsa.

Addio a sporco e batteri col bicarbonato di sodio

Se non si fa pulizia, gli attrezzi da giardino possono diventare la superficie ideale per l’accumulo di funghi e batteri, rischiando di contaminare le piante con cui entreranno in contatto. Fortunatamente tutto ciò si può evitare. Dopo aver lavato gli attrezzi con un po’ di acqua e detersivo (quello per piatti va benissimo), basta fregare bene sulla superficie dell’utensile un po’ di bicarbonato di sodio. Questo farà tornare come nuovi gli strumenti, ed eviterà la formazione di microorganismi dannosi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Non solo olio di gomito per togliere la ruggine

In caso si formi della ruggine sulle parti metalliche di attrezzi come coltelli o cesoie, potremmo toglierla con l’aiuto di un pezzo di carta vetrata. In questo modo riusciremo ad arrivare anche tra gli spazi più stretti, come i denti del rastrello. Dopo aver disinfettato con l’alcol che abbiamo in casa, avremo bisogno di un po’ d’olio per completare la pulizia. Usiamo prima quello di cocco per lucidare e idratare i manici in legno, poi quello di semi di lino per evitare di dover fare nuovamente i conti con la ruggine.

I prodotti naturali indispensabili per una perfetta pulizia degli attrezzi da giardino

Un altro metodo efficace per togliere sporco o ruggine dagli attrezzi è quello di utilizzare una soluzione totalmente naturale. Basta procurarsi un secchio e riempirlo con sabbia ed olio minerale (approssimativamente un cucchiaio di olio ogni 5 di sabbia). Dopo aver mescolato bene, immergiamo i manici e le parti metalliche degli arnesi nella soluzione fai-da-te, ripetendo l’operazione più volte. Infine, li puliamo per bene con un panno asciutto, risciacquandoli poi sotto poca acqua.

Si ricorda che, per evitare che arrugginiscano, è preferibile tenere gli attrezzi in un luogo asciutto e non lasciarli a terra. Potremmo ad esempio appenderli nel box o metterli in un cassetto.

Consigliati per te