blank

È il frutto più insano al mondo ed è sulle vostre tavole ma non lo sapete

Qual è il frutto più insano al mondo? D’accordo, i frutti tossici, alcuni velenosissimi, e le bacche rosse. Ma ce n’è uno che troviamo nelle nostre cucine. È il frutto più insano al mondo ed è sulle vostre tavole ma non lo sapete: la melanzana.

È il frutto più insano al mondo ed è sulle vostre tavole ma non lo sapete

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

La melanzana è considerata un ortaggio, in realtà è un frutto. Per mangiarla occorre cuocerla, è la frutta che per essere mangiata deve essere cotta, è di per sé non sana se assunta cruda. L’alta quantità di solanina contenuta nella melanzana, la rende assai indigesta. Esattamente come per le patate, che tuttavia sono tuberi.

Fu portata in Europa, in particolare in Spagna, nel VII secolo, dagli Arabi. Proprio perché a diffonderla furono questo popolo, la melanzana si conquistò una cattiva fama, che l’ha accompagnata per secoli.

A causa del suo gusto indigesto se mangiata cruda, gli europei pensavano che gli Arabi l’avessero diffusa per avvelenare i cristiani. Da qui il suo nome di melanzana, ovvero mela insana.

Le qualità della melanzana

Cucinata, la melanzana è la base di piatti sopraffini come la parmigiana, la caponata o la pasta alla norma. Ed è ricca di proprietà benefiche. Gli viene riconosciuto un basso indice glicemico ed ha una grande quantità di acqua e fibre. Inoltre ha anche proprietà depurative.

Ma è anche un toccasana per il cuore. Infatti è stato scoperto che alcuni suoi componenti sono efficaci per combattere le malattie cardiovascolari. Inoltre ha delle caratteristiche che rallentano l’invecchiamento.

Infine, la leggenda vuole che la melanzana sia ottima per riaccendere la passione. Infatti un tempo si credeva che il suo consumo avesse effetti afrodisiaci. Effetti benefici che vengono vantati anche in una commedia di Nicolò Macchiavelli, Clizia. Tanto che uno dei vari nomi che aveva la melanzana in passato, è pomo d’amore. In realtà questa qualità non è stata dimostrata.

Approfondimento

Scopri qui 4 semplici ingredienti che ti aiuteranno moltissimo.

Consigliati per te