Dove si comprano e la ricetta per cucinare le cosce di rana surgelate fritte

Non sono proprio sconosciute ma, senza dubbio, le cosce di rana sono un piatto quanto meno curioso. Non è infatti cosa comune vederle servite a tavola e c’è chi può mostrarsi titubante nell’assaggiarle. In realtà, le carni di rana sono molto buone e tenere, simili a quelle del pollo e del pesce. Sono inoltre molto digeribili e prive di grassi.

I piatti a base di carne di rana sono tipici soprattutto delle cucine piemontese e lombarda ma anche di quella veneta. Ma dove acquistare le carni se volessimo avvicinarci alla cucina di questa specialità?

Dove si comprano e la ricetta per cucinare le cosce di rana surgelate fritte

Le cosce di rana possono essere acquistate presso le pescherie più fornite. Oppure, presso la distribuzione all’ingrosso, sotto forma di pacchi congelati. Le cosce di rana si possono anche acquistare online. Le carni si possono preparare e cuocere insieme a un trito di erbe aromatiche e spezie. Si tratta di condimenti simili a quelli per portare in tavola il pesce o il pollo.

Ma un modo molto gustoso per mangiare le cosce di rana è sicuramente quello che prevede la loro frittura. Le cosce di rana fritte rappresentano, infatti, una portata invitante e gustosa, che può essere condita con salse o limone. Vediamo come preparare, in particolare, il prodotto quando acquistato surgelato.

La ricetta

Cucinare fritte le nostre cosce di rana comprate surgelate non è per niente difficile. Come detto più volte, basterà comportarsi allo stesso modo di quando si cucinano parti di pollo o pesce surgelato. Certamente, seguire le indicazioni riportate sul prodotto aiuterà a capire meglio i tempi di cottura.

Per preparare le rane innanzitutto dovremo prelevarle dal freezer e lasciarle scongelare a temperatura ambiente. Quando le carni saranno scongelate, potremo infarinarle e passarle in una miscela di uova e pangrattato. Quindi potremo friggerle una a una per alcuni minuti in una padella riempita con olio di semi. Per un fritto più leggero, potremo usare la friggitrice ad aria.

Rane fritte in friggitrice ad aria

Possiamo friggere le cosce di rana anche in friggitrice ad aria. Questo strumento esclude l’uso di olio e rende le carni più leggere. Basterà scongelare le cosce di rana e passarle nella pastella di frittura quindi disporle per bene nel cassetto della friggitrice. Si dovrà quindi avviare la cottura a 200° per 20 minuti. Ossia seguendo circa la tempistica prevista per la cottura delle cosce di pollo fritte con la stessa friggitrice. Abbiamo quindi capito dove si comprano e la ricetta per cucinare fritte le cosce di rana surgelate.

Lettura consigliata

Come pulire gli scampi per cucinarli alla griglia senza togliere il guscio

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te