Dove andare 4 giorni in Italia per una vacanza a basso costo in luoghi di incredibile bellezza e cultura

Non è impossibile organizzare un viaggio di pochi giorni e visitare tanti luoghi diversi. In Italia abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta in fatto di bellezze naturalistiche o storiche. In luoghi anche meno frequentati si possono organizzare delle vacanze davvero uniche senza spendere cifre eccessive.

Anche se in alta stagione, ci sono posti meno turistici e molto più alla portata di tutti. L’importante è non limitarsi a cercare alloggi nei centri più grandi e conosciuti, ma spingersi un po’ nell’entroterra. La regione di cui parleremo oggi, ad esempio, non ha nulla da invidiare ai luoghi più frequentati. Stiamo parlando del Friuli-Venezia Giulia che, oltre alla famosissima Trieste, ha delle località poco conosciute straordinarie.

Dove andare 4 giorni in Italia per una vacanza a basso costo in luoghi di incredibile bellezza e cultura

Questo è un luogo ideale per una vacanza economica alla scoperta di luoghi davvero magici. In questo territorio, arte, cultura e natura si uniscono creando l’atmosfera perfetta per un viaggio a tutto tondo.

Le province di questa meravigliosa Regione sono 4 e sono tutte città una più bella dell’altra. Udine, Gorizia, Pordenone e Trieste valgono sicuramente una tappa nel nostro viaggio. Udine, considerata una piccola Venezia, ha un centro storico davvero splendido. Pordenone, invece, è ricca di architettura religiosa e militare, testimonianze del passato ben preservate. Splendida anche Gorizia, con le sue dimore storiche e il Museo della Grande Guerra. Possiamo sostare un giorno in ogni provincia e andare alla scoperta dei dintorni, se possibile ancora più affascinanti.

Quali luoghi visitare lontani dai posti più turistici

Spostandoci di poco dal centro città, non solo spenderemo meno soldi ma potremo visitare posti incredibili. Assolutamente da vedere, ad esempio,  la Grotta Gigante, una meraviglia naturale poco distante da Trieste. Questa grotta sotterranea è tra le più grandi al Mondo ed è uno spettacolo a quasi 100 metri di profondità. Continuiamo poi passeggiando sulla Strada Napoleonica, o meglio strada Vicentina, da cui ammirare lo straordinario panorama. I colli del Carso sono un’oasi naturalistica davvero preziosa e particolare, con le strane peculiarità geomorfologiche.

Il borgo di pescatori di Grado e la laguna di Marano sono due mete da godersi in sella a una bici. Proviamo a percorrere l’itinerario verso la Riserva Naturale della Valle Cavanata per un’avventura immersi nella natura. Cividale del Friuli è un paesino che deve per forza essere una tappa del viaggio alla scoperta del Friuli-Venezia Giulia. Fondato in epoca romana da Giulio Cesare, è da qui che ha preso il nome tutta le Regione del Friuli. Bellissimo l’ipogeo celtico, scavato nel sottosuolo, ma anche il ponte del Diavolo sul Natisone.

Quindi, ecco dove andare 4 giorni in Italia per una vacanza in cui possiamo decidere se rilassarci o andare all’avventura. In più, ci troviamo a due passi dalla Slovenia, perché non approfittarne per visitare questa magica nazione?

Approfondimento

A pochi chilometri da Trieste c’è questo luogo incantato che ci lascerà senza fiato con la sua natura selvaggia

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te