Difficilissimo resistere a questa torta salata senza sfoglia e filante che si prepara al forno in un battibaleno

Le preparazioni da forno salate rappresentano un ottimo pasto per stuzzicare l’appetito e contrastare la fame. Fra queste, le torte salate giocano sicuramente il ruolo di protagoniste, anche per la loro versatilità.

Possiamo preparare la torta salata come se fosse una ciambella fatta in casa o con la base di patate. Ma si può anche preparare una base a metà tra ciambella salata e pizza. Riguardo alle farce, invece, zucchine e ricotta sono solo 2 dei possibili ingredienti da utilizzare. La torta salata con pasta sfoglia, poi, rappresenta un ottimo modo per riciclare gli avanzi impiegando solo 5 minuti. Ma per questa ricetta non servirà usare la comune pasta sfoglia come base e lo speciale formaggio usato per la farcia la renderà incredibilmente filante.

Gli ingredienti per preparare la crostata di riso con mortadella e stracchino

  • 300 g di riso;
  • un uovo medio;
  • 100 millilitri di latte;
  • 30 g di burro;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • un etto di stracchino;
  • 2 fette non troppo spesse di mortadella;
  • sale q.b.

Sarà difficilissimo resistere a questa torta salata senza sfoglia e filante che si prepara al forno in un battibaleno

Preparare questa crostata salata è davvero semplicissimo e veloce. Bisognerà aggiungere acqua, latte e riso in una pentola capiente e salare il tutto. Il consiglio è di cuocere il riso lasciandolo al dente, ma possiamo proseguire la cottura fino alla consistenza desiderata.

Una volta scolato il riso, posizionarlo in una terrina e aggiungere il burro. Unire anche l’uovo e il parmigiano grattugiato. Quindi, mescolare accuratamente per far insaporire il tutto.

Nel frattempo, imburrare e infarinare un classico stampo per crostate. Con queste dosi è consigliabile usare uno stampo da 20 centimetri. Versare all’interno il riso e compattarlo con cura sul fondo, magari con l’aiuto di un cucchiaio.

La cottura e i passaggi finali

Cuocere la base di riso della crostata in forno statico e preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti. Il consiglio è, tuttavia, di verificare la cottura volta per volta e terminarla una volta ottenuta la doratura desiderata.

Terminata la cottura, lasciare intiepidire la crostata salata e, nel frattempo, tagliare la mortadella in piccoli pezzi o striscioline. Farcire con stracchino e mortadella e sarà davvero difficilissimo resistere a questa torta salata senza sfoglia con mortadella e stracchino.

Approfondimento

Bisognerebbe conoscere questi trucchi per preparare tutte le torte salate impeccabilmente

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te