Bisognerebbe conoscere questi trucchi per preparare qualsiasi torta salata impeccabilmente

Per preparare piatti superbi serve conoscere le basi della cucina e avere un po’ di dimestichezza.
Alcuni segreti della cucina sono ormai tanto risaputi. La restante parte sono segreti custoditi gelosamente per intere generazioni. La Redazione intende svelarne alcuni che riguardano una delle preparazioni più comuni di sempre: la torta salata. Bisognerebbe conoscere questi trucchi per preparare qualsiasi torta salata impeccabilmente e accontentare il palato di tutti gli ospiti.

Stesura della pasta

La torta salata presenta spesso una base di sfoglia o di brisé. Altre volte invece l’impasto ricorda quello del pane o della pizza. Qualunque sia la preparazione scelta bisogna innanzitutto aver cura di stendere perfettamente la pasta. L’altezza ideale non supera generalmente i 4 centimetri e bisogna aver cura di non fare bordi troppo alti e pieni di pasta in eccesso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Riposo in frigo

Per avere una perfetta torta salata in molti trascurano l’importanza di un tempo di posa dell’impasto in frigo. Quest’operazione è fondamentale in quanto il passaggio da frigo a forno rende la pasta molto più friabile. Una mezz’oretta di posa in frigo è il tempo ideale per qualsiasi preparazione.

Evitare la condensa

È chiaro che bisognerebbe conoscere questi trucchi per preparare qualsiasi torta salata impeccabilmente. Se la ricetta scelta è qualcosa di simile a questa quiche salata alle verdure, consigliamo sempre d’inserirli nella torta solo una volta freddi. È fondamentale anche tamponare i liquidi in eccesso con della carta assorbente.

Questi liquidi rischiano di bagnare la pasta e forarla in cottura. Un piccolo trucco consiste nel salarli già durante la cottura in padella. Tutti i liquidi fuoriusciranno prima della collocazione sulla base dell’impasto.

Seguire un filo conduttore

Ogni torta salata nasce quasi sempre dal tentativo di riciclare avanzi dei giorni precedenti. Questo non significa però farcire la torta con tutto quello che è rimasto in frigo. La commistione di sapori è qualcosa che andrebbe calibrata. Troppi sapori diversi comprometterebbero il risultato.

Latticini

Per avere una torta salata morbida e cremosa al centro e croccante e dorata all’esterno il segreto è usare i latticini. Aggiungere un po’ di panna o latte alla farcia serve a conferire la giusta cremosità a ogni morso.

È possibile aggiungerli amalgamandoli ad esempio alle uova o insieme al formaggio grattugiato. Le torte salate, con questi segreti, saranno irresistibili!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te