Cosa mangiare a colazione e i 4 comunissimi errori da non fare per stare in forma e vivere più a lungo

Il buongiorno si vede dal mattino, e ancora, il mattino ha l’oro in bocca sono due tra i più conosciuti proverbi che riguardano l’inizio della giornata. Se in senso metaforico è meglio cominciare la giornata con spirito positivo ed energia, anche il nostro fisico però richiede una giusta carica per iniziare. Ecco perché è importante nutrirsi bene e cominciare la giornata con il mettere in bocca la cosa giusta. Adesso andiamo a vedere cosa mangiare a colazione e i 4 comunissimi errori da non fare per stare in forma e vivere più a lungo.

Dolce o salato?

Appena svegli, molti di noi non hanno appetito oppure sono talmente assonnati da non riuscire a prepararsi una sana colazione. Sanno di poter rimediare dopo con un cappuccio e brioche al bar. Vale però la pena preoccuparsi in prima persona del proprio benessere. Iniziare da una colazione preparata con le proprie mani potrebbe fare la differenza. Quindi non rinunciamo a priori solo per sonno o pigrizia. Indaghiamo le abitudini alimentari degli altri Paesi se ci fa piacere, o rimaniamo nell’ambito della nostra tradizione, ma non rinunciamo alla colazione mattutina.

La parola d’ordine è varietà. Nella nostra colazione non dovrebbero mancare carboidrati, proteine e grassi, ma anche vitamine e minerali. Potremmo assumere tutto, ma con moderazione.

L’importante è integrare con delle bevande l’acqua consumata di notte. Sarebbe meglio consumare i cereali integrali e non far mancare la frutta sulla nostra tavola.

Potremmo esplorare i gusti di una colazione salata preparando un semplice toast o una veloce omelette e non rischiare di abbondare con il dolce.

Ecco cosa mangiare a colazione e i 4 comunissimi errori da non fare per stare in forma e vivere più a lungo

Inoltre, evitiamo di commettere questi errori diffusi a causa del comune sentire.

Non mangiare affatto. Per pigrizia o per poco stimolo alla fame. Invece è necessario non rinunciare alla colazione. Il corpo ha bisogno di energia che arriva dalla prima colazione e soprattutto perché la colazione aiuta ad accelerare il metabolismo.

Bere solo caffè. Non aiuterà a sentirci meglio. Non apportiamo un giusto nutrimento al nostro corpo e quindi non reggeremo a lungo durante la giornata. Avremo presto bisogno di una pausa dove, alla fine, abuseremo del primo pasticcino in bella vista al bar.

Mangiare esclusivamente frutta. Buonissima e gustosa, la frutta di stagione non può bastare per iniziare la giornata. Sarebbe bene accompagnarla con uno yogurt bianco e magro per completare un sano nutrimento.

Mangiare troppo dolce o troppo salato. Fare una colazione squilibrata in un senso o nell’altro non ci fa bene. Troviamo una moderazione tra le due parti evitando gli zuccheri raffinati o cibi industriali.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te