Cosa è importante sapere dello zucchero di canna

Molti decidono di consumare lo zucchero di canna anziché quello bianco pensando che si tratti di un alimento più sano. Oggi vogliamo, quindi, fare chiarezza su cosa è importante sapere dello zucchero di canna e che differenza c’è con quello bianco. Si parte analizzando le origini di entrambi gli zuccheri.

Origine dello zucchero di canna

Lo zucchero di canna è un prodotto estratto dalla canna da zucchero. Si riconosce per il tipico colore dorato. Esistono due varietà di zucchero di canna. Il primo è quello cristallino, chiamato zucchero di canna grezzo. È originario delle Mauritius, ha granelli scuri e un gusto intenso. Il secondo, più pregiato, è lo zucchero di canna integrale.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Origine dello zucchero bianco

Lo zucchero bianco, invece, proviene dalla lavorazione delle radici di barbabietola da zucchero. Più raramente deriva dalla canna da zucchero e viene poi purificato. Lo zucchero bianco subisce numerosi processi prima di arrivare ad essere purissimo e fine come lo si trova disponibile sui banchi del supermercato.

Sostanzialmente non esistono differenze fra lo zucchero bianco e quello di canna grezzo. La diversità di colore e sapore dipende dalla presenza di residui di melassa che restano nello zucchero di canna grezzo.

Lo zucchero di canna integrale è il più ricco di proprietà nutrizionali

Lo zucchero più ricco di proprietà nutrizionali è quello di canna integrale. Questo è lavorato in maniera naturale per preservare le sue proprietà nutritive, che rimangono intatte fino a quando raggiungono la nostra tavola.

La mancanza di lavorazioni chimiche rende, dunque, lo zucchero di canna integrale il migliore da un punto di vista nutrizionale ed è in definitiva anche il più pregiato.

Attenzione allo zucchero colorato

È importante prestare molta attenzione alle etichette quando si acquistano delle confezioni di zucchero.

In particolare il codice E150c indica che il contenuto è stato lavorato con un colorante sintetico che rende i granelli di zucchero dorati. Si tratta, pertanto, di un prodotto chimico, solo in apparenza simile allo zucchero di canna integrale, ma completamente diverso nella composizione nutritiva.

Abbiamo cercato, dunque, di chiarire cosa è importante sapere dello zucchero di canna.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Consigliati per te