Contro lo sfregamento delle cosce oltre al bicarbonato ecco alcuni rimedi efficaci per evitare le irritazioni della pelle in estate 

Il periodo estivo è fonte di gioia per moltissime persone, si abbandonano jeans e abiti pesanti e si pensa finalmente alle vacanze. Lasciare da parte pantaloni, leggings e collant in favore di vestitini, vestiti e gonne potrebbe, però, far insorgere alcuni fastidi. Alcuni per via di qualche chilo di troppo, altri per conformazione fisica tendono ad avere le cosce che sfregano durante una camminata o una sessione di sport. Questo, per tanti, oltre ad innescare il tormento delle cosce grosse, comporta anche alcuni disturbi come rossori ed irritazioni. Durante il periodo estivo il caldo e il sudore accentueranno il problema. Per dimagrire l’interno coscia ci si potrà affidare a professionisti che sapranno aiutare sia con diete che con esercizi mirati. Tuttavia, oggi si cercherà di capire come rimediare alle cosce che sfregano con alcuni trucchetti.

Contro lo sfregamento delle cosce oltre al bicarbonato ecco alcuni rimedi efficaci per evitare le irritazioni della pelle in estate

Il modo più semplice per evitare il problema sarebbe quello di optare per bermuda o gonne pantalone al posto dei vestiti. Infatti, in questo modo le cosce saranno separate ma l’effetto sarà quello di una gonna. In alternativa, ancora, esistono in commercio gonne, specialmente mini, integrate con pantaloncini che potrebbero essere utili in questi casi. Gonne e vestiti, invece, potranno essere sfoggiate indossando sotto dei pantaloncini appositi che elimineranno il problema. Si tratta di shorts in microfibra ideali per snellire la figura ma anche per tenere separate le cosce. Ottimi sotto gonne e vestiti medio lunghi, non sotto quelli particolarmente corti. Si potranno acquistare quelli della Nivea ma anche su Asos in confezione da due a circa 17 euro.

Altri rimedi

Tra gli altri rimedi contro le cosce che sfregano sarebbe utile scegliere una pomata a base di Aloe vera che aiuterà ad alleviare il dolore. Sempre a questo scopo saranno alleate la camomilla e la calendula. Esistono, poi, degli stick utili contro lo sfregamento da applicare più volte al giorno. Si potranno acquistare sia in farmacia che su internet, il costo si aggirerà sulla ventina di euro a seconda del prodotto. Per limitare lo sfregamento, poi, si potrà anche utilizzare del borotalco da passare all’interno della coscia. Un rimedio utile per assorbire il sudore che durerà solamente alcune ore e che andrà ripassato più volte durante la giornata.

Anche il bicarbonato potrà tornarci utile per evitare lo sfregamento, sarà sufficiente creare una crema da spalmare unendolo all’acqua. Fare agire cinque minuti e rimuovere. Quindi, si è visto che contro lo sfregamento delle cosce oltre al bicarbonato ci sono molti altri rimedi ugualmente interessanti.

Lettura consigliata

Ecco quanti minuti bisogna camminare al giorno per sgonfiare pancia e gambe in estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te