Contro capelli che si indeboliscono e cadono ecco un rimedio della nonna che potrebbe rinvigorirli e rafforzarli

In alcuni periodi dell’anno (autunno e primavera) perdere una quantità maggiore di capelli è un fenomeno molto comune che riguarda sia uomini che donne. Spesso non ci si deve preoccupare perché, nella maggior parte dei casi, questo avvenimento dura solo poche settimane.

Sappiamo che ogni giorno perdiamo all’incirca 80-100 capelli, ma durante il cambio di stagione questo numero potrebbe aumentare. Infatti i capelli hanno un ciclo di vita che comprendono la fase di nascita, crescita, riposo e caduta. Quindi quando questo cade, nella maggior parte dei casi e se non ci sono dei problemi particolari, verrà subito sostituito da uno nuovo.

Stress, cambio di stagione, cattiva alimentazione, tinte, uso intensivo di piastra o phon. Sono solo alcuni fattori che contribuiscono all’indebolimento del capello e alla loro fragilità. A tal proposito, per capelli sani, luminosi e morbidi come seta basterebbe questo prodotto vegetale molto pregiato.

Contro capelli che si indeboliscono e cadono ecco un rimedio della nonna che potrebbe rinvigorirli e rafforzarli

Non possiamo fermare il processo di rinnovamento capillare, ma possiamo aiutare la nostra chioma a diventare più forte e sana. Quando la caduta dei capelli non dipende da una malattia ma è solo un fenomeno temporaneo, per rafforzare la nostra cute, possiamo utilizzare qualche caro e vecchio rimedio della nonna.

Una pianta in particolare, ci viene in aiuto. Parliamo dell’ortica un arbusto che incute un po’ di timore, a causa del suo potere urticante. Infatti il fusto e le foglie sono ricoperte da una leggera peluria che provoca delle irritazioni.

Ma in realtà l’ortica sarebbe una pianta molto importante sia dal punto di vita culinario ma anche curativo. Infatti queste sue proprietà era già note da secoli.

Come si utilizza questa pianta per rafforzare i capelli

Grazie alla presenza di vitamine e minerali, l’ortica avrebbe il potere di fortificare la nostra chioma. Infatti, contro capelli che si indeboliscono e cadono ecco un rimedio della nonna che potrebbe rinvigorirli e rafforzarli.

Il metodo naturale che vogliamo proporre è l’infuso di ortica. Facilissimo da preparare. Basta solo lasciare in infusione le foglie essiccate (circa 10 grammi) in 200 millilitri di acqua, per circa 15 minuti.

Una volta raffreddato, l’infuso, va massaggiato delicatamente sul cuoio capelluto e sulle radici.

Naturalmente si tratta di un rimedio naturale che potrebbe aiutare a rinvigorire e fortificare i capelli, ma non risolve il problema delle calvizie o dell’eccessiva caduta. Il nostro consiglio è sempre quello di ascoltare il parere di un medico specializzato.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te