Consigli semplicissimi ma efficaci per avere più zucchine e un raccolto abbondante

Buone, fresche e versatili, le zucchine sono gli ortaggi più amati del momento. Si prestano a molteplici ricette e piacciono veramente a tutti. Insomma, impossibile resistere alle zucchine!

Per chi è ancora indeciso sulla ricetta da preparare, ecco 2 prelibatezze semplici e gustose che faranno impazzire tutti in un sol boccone:
a) “Una parmigiana di zucchine deliziosa e leggera in versione estiva pronta in 20 minuti e con pochissime calorie che lascerà tutti senza parole”. Disponibile su questo link.

b) “Zucchine sott’olio fatte in casa, una soluzione veloce sempre a portata di mano”. Disponibile cliccando qui.

La tendenza degli ultimi anni è quella di provare a coltivare prodotti nel giardino di casa propria. Dunque, non solo chi possiede un ampio orto ma anche chi ha a disposizione pochi metri di terreno o grandi vasi prova a coltivare le sue zucchine a chilometro zero.
Dunque, è sempre utile conoscere anche i consigli di esperti del settore per far crescere zucchine grandi e ricche di sapore con poca fatica.

Consigli semplicissimi ma efficaci per avere più zucchine e un raccolto abbondante

Per gli esperti uno dei segreti principali ma che in molti sottovalutano è la corretta irrigazione. Non basta annaffiare le piante per curarle al meglio. Ciò che conta è non bagnare mai le foglie e regalare alla pianta la giusta idratazione.

Per aumentare la produzione di zucchine il terreno deve essere ricco di nutrienti. Consigliato anche l’utilizzo di concime minerale ad alto contenuto di fosforo e potassio. Possibilmente che presenti poca quantità di azoto.

Per avere un raccolto più abbondante, la rotazione è fondamentale. Attenzione a non trapiantare le zucchine in una parte di terreno dove ci sono già la zucca, il cetriolo o l’anguria.
Tra i consigli semplicissimi ma efficaci per avere più zucchine e un raccolto abbondante c’è quello di proteggere le piante dai parassiti. Come?

Circondare le piantine di fiori, come la calendula o il tagete che non solo rendono più bello l’orto ma allontanano gli afidi.
Infine, meglio raccogliere le zucchine quando non sono ancora del tutto mature. In questo modo si stimolerà la pianta nella produzione di più prodotto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te