Come vestirsi per un battesimo o una laurea in estate e i colori da evitare

La bella stagione non è solo sinonimo di vacanze al mare e ferie rilassanti, il clima è indicato per organizzare feste tra amici e anche altri tipi di eventi più formali. Vorremmo che quell’invito non arrivi prima di settembre, ma non è raro ricevere adesso delle partecipazioni o chiamate formali per partecipare ad una cerimonia. Non solo sono in tanti a scegliere di sposarsi ad agosto, ma è possibile ci siano feste di laurea, battesimi e comunioni che hanno un’impronta più formale.

Non è difficile cadere nello sconforto se pensiamo a cosa potremmo indossare con il caldo torrido per essere chic, ma anche comode e fresche. L’ideale sarebbe indossare un outfit che valorizzi il fisico, nascondendo eventuali difetti, da poter sfruttare per altri eventi

Come vestirsi per un battesimo o una laurea in estate e i colori da evitare

In linea di massima, a un matrimonio possiamo osare un poco di più, sempre valutando il contesto e il tipo di cerimonia. Secondo diverse usanze e tradizioni, ci sarebbero dei colori nefasti, come il viola, mentre sarebbero fuori luogo il nero, il rosso, il bianco e in generale tutte le tonalità chiare come panna o cipria. Mentre potremmo arricchire il look la sera con luminosi bracciali e collane, vestiti con dettagli luccicanti e dorati. Cosa, però, assolutamente da escludere per un battesimo, o una comunione. Scartiamo gli abiti oro e argento, meglio prediligere colori raffinati e sobri, ad esempio scegliendo il verde o il blu.

Dimentichiamoci colori fluo e esageratamente accesi, ma anche quelli troppo scuri e lugubri, soprattutto se la cerimonia si svolge la mattina. Sono ammessi il nero e il bianco, magari optando per un tailleur semplice spezzato, con gonna o pantalone, impreziosito con un sottogiacca elegante ricamato o in seta.

I look delle cerimonie estive

Qualsiasi sia il tipo di cerimonia è importante non solo scegliere l’abito adatto al fisico, ma anche sentirsi a proprio agio e comodi. Se siamo invitati a un battesimo o laurea, non dovremo essere estremamente eleganti, come quando andiamo a un matrimonio.

Quindi, potremmo optare per outfit più casual ma raffinati, come dei semplici tubini fino al ginocchio, che non siano, però, scollati. Portiamo sempre con noi una stola leggera per coprire le spalle in chiesa e per la sera.

Sarebbero ideali le tonalità pastello, colorate ma non troppo appariscenti, abbinando, ad esempio, un’allegra gonna a ruota con una camicetta di raso.

Anche i vestiti stile anni ’50 a vita alta potrebbero essere un’idea per rimanere freschi. Oltre il classico tailleur evergreen, è anche indicata la tuta jumpsuite da cerimonia, realizzata con materiali eleganti.

Ecco come vestirsi per un battesimo o una laurea in estate per mantenere uno stile impeccabile e non essere mai fuori luogo.

Lettura consigliata

Basta indossare abiti neri a cerimonie e matrimoni estivi, per essere alla moda ed eleganti scegliamo questi vestiti colorati 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te