Come vestirsi bene spendendo poco e sembrare più giovani e chic sia a 50 anni che a 60 anni

Riviste patinate e tappeti rossi ci mostrano ogni giorno donne bellissime e senza tempo. Ormai distinguere una quarantenne da una cinquantenne non è per niente facile. Sembra proprio che il tempo si sia fermato per alcune donne e vorremmo tutte conoscere il loro segreto.

Qualcuna avrà fatto ricorso alla chirurgia, altre con il make up giusto sembrano più giovani e radiose. Ma un aspetto da non trascurare è sicuramente lo stile. Come ci vestiamo può farci sembrare più sciatte o ringiovanirci anche di 20 anni.

Come vestirsi bene spendendo poco e sembrare più giovani e chic sia a 50 anni che a 60 anni

Per scegliere il look giusto dopo i 40 anni bisogna fare attenzione a precise scelte di stile. Non tutto ciò che indossano le donne trentenni può starci bene e valorizzarci. Oggi vedremo qualche idea di outfit per la vita di tutti i giorni. Ma anche per occasioni più particolari o semplicemente per andare in ufficio.

Il ritorno della gonna midi

Finalmente la gonna midi ritorna di tendenza e noi donne non potremmo esserne più felici. Un capo ideale da indossare in ufficio ma anche per un’uscita con le amiche. Il plissettato è sempre una garanzia ma anche la cosiddetta pencil skirt fa il suo figurone. Modella i fianchi con il suo taglio a sirena e con un tronchetto dà quel tocco un po’ rock. Perfetto per chi vuole apparire almeno 10 anni più giovane.

Per la donna che non ama le gonne vediamo i modelli di pantaloni più adatti. Dipende un po’ dal fisico ma in generale quelli a taglio dritto stanno bene un po’ a tutte. Scegliamo un modello a palazzo per un look più chic o uno sartoriale leggermente svasato. Meglio ancora se abbiniamo un bel blazer strutturato di un bel color ottanio o verde.

Per il busto l’ideale per noi donne è un maglioncino in cashmere o una maglia in ciniglia. Da mettere dentro la gonna o da lasciar scivolare morbido sui fianchi. Bene i classici colori neutri o un bel maglioncino nero. Evitiamo i maglioni ingombranti e gonfi che risultano un po’ troppo giovanili. Per il capospalla un bel cappottino avvitato o un trench imbottito.

Il tocco in più

Ma non solo cappotti e blazer, ecco il capo invernale di tendenza che sta spopolando nella moda inverno. Il teddy coat abbinato ad un look più casual può essere la soluzione per non soffrire il freddo. Si abbina facilmente a ogni tipo di scarpa ma attenzione solo alle lunghezze. Se siamo un po’ bassine potrebbe farci sembrare ancora più piccole.

Quindi, ecco come vestirsi bene spendendo poco e sembrare più giovani e chic sia a 50 anni che a 60 anni. Con questi preziosi consigli facili da applicare non solo appariremo più belle e alla moda. Ma faremo invidia anche alle donne più giovani di noi.

Approfondimento

Ecco 5 capi indispensabili per essere sempre alla moda sia a 20 che a 50 anni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te