Come trasformare il giardino o il terrazzo con una fantastica pergola in legno fai-da-te

Una pergola o un gazebo sono degli elementi perfetti per abbellire un terrazzo o un giardino. Possono essere una perfetta zona relax o il luogo ideale per un pranzo all’aperto. Inoltre, creano una fantastica zona ombreggiata che può diventare un comodo rifugio durante le ore più calde della giornata. Inoltre, come già spiegato in questo articolo, la costruzione di una pergola, se rispettati determinati requisiti, non è subordinata a permessi o autorizzazioni.

Con questa breve guida sarà possibile trasformare il giardino o il terrazzo con una fantastica pergola in legno fai-da-te facilissima da costruire.

Ecco tutto ciò che serve per una bellissima pergola di 2x3m

  • 4 travi in legno 15x15cm da 2,50m di lunghezza che saranno le basi della pergola;
  • 2 travi in legno 15×15 da 3m di lunghezza;
  • 4 travi in legno 12×12 da 2m di lunghezza;
  • 4 staffe in ferro 15×15 in cui inserire le travi sulle quali poggerà la pergola;
  • 12 piastre in ferro angolari da fissaggio (angolo di 90°);
  • 4 lastre o piastrelle in cemento 40x40cm a cui fissare le staffe (pesanti almeno 20Kg);
  • 1 canniccio 2x3m per la copertura;
  • 1 confezione di viti autofilettanti per legno;
  • 16 tasselli da cemento per il fissaggio delle staffe sulle lastre di cemento (o in alternativa dello stucco metallico).

Ecco tutti i passaggi per trasformare il giardino o il terrazzo con una fantastica pergola in legno fai-da-te

Fissare le 4 staffe in ferro sulle lastre o piastrelle di cemento. Questa è la soluzione migliore per garantire stabilità alla pergola senza ancorarla direttamente al suolo. In alternativa ai tasselli si potranno fissare con lo stucco metallico.

Utilizzando le piastre in ferro angolari, bisogna fissare le travi da 3m di lunghezza alle 4 travi in legno da 2,50m. A questo punto si avranno i due lati lunghi della pergola già montati e separati l’uno dall’altro.

Ciascuna delle 4 travi in legno da 2,50m va inserita in una delle staffe precedentemente fissate alle lastre di cemento.

A questo punto bisogna fissare le 4 Travi in legno da 2m utilizzando le piastre angolari. Queste travi saranno il telaio di copertura della pergola.

Fissare il canniccio in legno come copertura. Si possono utilizzare delle fascette da elettricista o dei chiodi a ponte.

Infine, per una pergola perfetta, ecco una pianta dalla crescita velocissima con cui creare una parete naturale e tenersi lontani da occhi indiscreti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te