Com’è rilassante questa tisana casalinga che migliorerebbe il sonno depurando reni e intestino

Un’indagine diretta fatta l’anno scorso aveva evidenziato un dato abbastanza allarmante. Almeno 1 adulto italiano su 4 soffrirebbe infatti di insonnia. Cifra ancora più importante se inserita in un contesto più ampio. Ci spieghiamo meglio: gli intervistati avrebbero dichiarato anche di trascinarsi la stanchezza poi per tutta la giornata. Con conseguenze negative sul lavoro e sui rapporti interpersonali.  Non solo sonniferi e camomille ecco l’ingrediente naturale ed economico che potrebbe farci dormire meglio. Un nostro suggerimento da leggere per avere qualche consiglio utile in materia. E, a proposito, com’è rilassante questa tisana casalinga che migliorerebbe il sonno depurando reni e intestino. Vediamola assieme.

Gli italiani dormirebbero poco e male

Rispetto a tanti altri popoli, gli italiani dormirebbero poco e male. Sempre secondo questo sondaggio, la maggior parte dei connazionali dormirebbe tra le 6 e le 7 ore al massimo per notte. Ma il 30% degli intervistati navigherebbe addirittura attorno alle 5 ore. Decisamente un po’ troppo poco, per cercare di riposare al meglio mente e fisico. Ricordiamo, infatti che medici ed esperti concordano sul numero di ore che dovremmo dormire per notte: circa 8. Questo per permettere al nostro organismo di sfogare stress e stanchezza della giornata, ripartendo in serenità per quella successiva.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Com’è rilassante questa tisana casalinga che migliorerebbe il sonno depurando reni e intestino

Ecco, quindi che diventerebbe molto importante cercare di dormire profondamente le poche ore di sonno che abbiamo. In questo senso, soprattutto con l’inverno, una tazza di tisana fumante rilassante è proprio quello che ci vuole. Una tisana rilassante e depurante come quella che suggeriamo ai nostri Lettori sarebbe il Top per fare un “pit stop” come si deve. Usando un termine caro alla Formula 1.

Borragine e bardana le 2 piante benefiche e meno conosciute

Chissà quanti tra i nostri Lettori di mezz’età ricorderanno gli empori di una volta che vendevano davvero di tutto. Entravamo e venivamo subito colpiti da quel profumo di spezie, caramelle ed erbe aromatiche. Quasi tutte contenute in quei boccioni enormi di vetro, che a noi bimbi sembravano ancora più grandi. Qui era possibile farsi preparare delle bustine di erbe aromatiche salutari per fare delle tisane. Ancora oggi, per nostra fortuna, ci sono delle erboristerie che effettuano questo servizio. Le 2 piante che farebbero al nostro caso sono la: borragine e la bardana.

Piante oggi forse meno conosciute, ma ancora molto valide alla ricerca del sonno ristoratore. Parliamo di piante che agirebbero a livello depurativo e rilassante dell’intestino, dello stomaco e della mente. Azione antinfiammatoria riconosciuta dalla scienza come riportato in questo studio.

Dove poter comprare la tisana alla borragine e bardana

Se non abbiamo la possibilità di farci preparare la miscela in erboristeria, nessun problema. Possiamo acquistarla comodamente nei supermercati più riforniti o ancora comodamente sul web. Parliamo di bustine già pronte per l’infusione, da inserire comodamente nella tazza calda, gustandole in tutto il loro benessere.

Approfondimento 

Il modo più efficace per combattere il colesterolo cattivo con 1 esercizio a casa e una tisana bruciagrassi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te