Per profumare alla perfezione il bucato e l’armadio bastano poche scaglie di questo strepitoso prodotto

Spesso perdiamo molto tempo per le pulizie di casa, perché vorremmo che tutto sia in ordine e soprattutto lindo e pulito. Non è piacevole sapere che, dopo ore di lavoro, il nostro risultato non soddisfa le aspettative. Anche quando attiviamo la lavatrice, vorremmo ritrovare i nostri amati capi sempre con un buon odore, come appena lavati. Infatti la cosa più sgradevole che potrebbe accadere è che, nonostante usiamo i prodotti e i detergenti adeguati, il profumo non è quello che immaginavamo. Per non parlare dei mobili dove poi riponiamo i nostri vestiti e dove la situazione potrebbe peggiorare. Se per la casa bastano 2 cucchiai di questa spezia straordinaria, anche in questo caso potrebbe essere d’aiuto un elemento molto comune e utilizzato.

Per profumare alla perfezione il bucato e l’armadio bastano poche scaglie di questo strepitoso prodotto

Spesso non sappiamo come utilizzare determinati scarti, che finiscono per essere gettati via inesorabilmente. In realtà stiamo sprecando delle risorse molto utili in casa, in grado di deodorare in maniera impeccabile.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Infatti per profumare alla perfezione il bucato e l’armadio bastano poche scaglie di questo strepitoso prodotto, che pensiamo di dover buttare nell’immondizia. Parliamo degli scarti del sapone artigianale per le mani profumato, di varie essenze, ad esempio alla lavanda, al miele, agli agrumi, alla calendula. Quando pensiamo che stia finendo e ne rimane un piccolo pezzo, è un vero peccato non riutilizzarlo in maniera efficiente. Basterà spezzettarlo, tritarlo o ricavare delle sceglie con il pelapatate per creare poi dei sacchettini profumati. Allo stesso modo, anche gli scarti delle candele profumate, magari realizzate anche da noi stessi, sono perfetti per rendere i nostri armadi, cassettoni e biancheria profumatissimi. Possiamo raccogliere anche entrambi i resti inutilizzabili per metterli all’interno di sacchettini riciclati o nelle veline ricavate dai confetti. Leghiamole con un grazioso fiocchetto ornamentale e posizioniamole sopra il nostro bucato, dentro i ripiani dell’armadio, nei cassetti o bauli che vorremmo profumare.

Idee regalo

Se ci teniamo all’estetica o se vogliamo realizzare un simpatico regalo a costo zero, potremo dare anche una forma ai nostri “profumatori”. Scaldiamo a bagnomaria la cera delle candele o le scaglie di sapone profumato alle varie essenze (anche di più tipi) e versiamoli negli stampini da biscotti in silicone. Una volta che si saranno freddati, ritorneranno solidi e saranno pronti per essere confezionati. Per avere un ulteriore profumo piacevole, quando ancora caldi, immergiamo qualche pezzetto di erba aromatica, come rosmarino, alloro, lavanda, oppure bacche di vaniglia, bastoncini di cannella. Un’altra alternativa è inserire qualche fiorellino, appena raccolto, per dare un aspetto ancora più bello al nostro dono.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te