Come pulire i vetri velocemente senza lasciare aloni con un insospettabile prodotto che solo pochissimi utilizzano

In inverno è molto più difficile mantenere la casa pulita. Innanzitutto, le temperature rigide e l’umidità delle piogge frequenti rendono più difficile asciugare il bucato e i pavimenti.

Un’altra cosa difficile da mantenere pulita sono i vetri. In questa stagione, le precipitazioni aumentano e l’umidità degli ambienti contribuisce a sporcarli più velocemente.

Ecco perchè vogliamo suggerire come pulire i vetri velocemente senza lasciare aloni con un insospettabile prodotto che solo pochissimi utilizzano.

Anche se i vetri sono puliti, gli aloni restituiscono un aspetto trascurato. Avere dei vetri perfettamente puliti non è sempre così facile. Questo non vale solo per le finestre, ma possiamo riscontrare lo stesso problema anche per il vetro di alcuni elettrodomestici, come ad esempio il forno.

Spesso ciò che abbiamo in dispensa può aiutarci a risolvere problemi comuni senza il bisogno di acquistare altri prodotti. Quello che oggi utilizzeremo per pulire i vetri, invece, generalmente lo usiamo per rendere il bucato più bianco e splendente. Resteremo sorpresi scoprendo che possiamo utilizzarlo non solo per lavare i panni ma anche per pulire i vetri.

Chi vuole saperne di più, dovrà soltanto continuare a leggere l’articolo.

Come pulire i vetri velocemente senza lasciare aloni con un insospettabile prodotto che solo pochissimi utilizzano

Il prodotto che ci servirà è la soda da bucato. Tutti noi conosciamo le sue proprietà sbiancanti ed, essendo un prodotto ecologico, è molto apprezzato ed utilizzato.

Le sue proprietà sono molteplici e infatti possiamo utilizzarla anche per eliminare rapidamente i cattivi odori dal wc e dagli scarichi.

La soda da bucato si presenta sotto forma di una polvere granulosa di colore bianco e possiamo acquistarla nei negozi per la casa.

Se la soda da bucato è perfetta per igienizzare e sgrassare le superfici, usarla sui vetri ci sorprenderà.

Come utilizzarla

Per pulire i vetri usando questo prodotto, riempiamo una bacinella con acqua tiepida. Versiamo mezzo bicchiere di soda da bucato e mescoliamo per bene.

Quando la soda si sarà dissolta nell’acqua, potremo bagnare in questa soluzione un panno in microfibra. Strizziamolo per bene e passiamolo sui vetri. Dopodiché, usiamo un panno asciutto per asciugare i vetri e noteremo subito che sulle superfici non ci saranno segni di aloni.

Abbiamo visto come i prodotti che abbiamo in casa non abbiano una sola funzione, ma spesso siano in grado di stupirci in diversi modi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te