Per pulire e sgrassare velocemente il doppio vetro del forno basta un furbo trucchetto che nessuno usa mai

forno

Gli elettrodomestici che tutti noi abbiamo in casa ci semplificano molto la vita. Grazie ad essi possiamo scaldare le pietanze velocemente, lavare ed asciugare i panni in poco tempo e pulire a terra in modo più efficace.

Per far sì che questi funzionino bene e consumino di meno dobbiamo sempre mantenerli puliti. Ad esempio, non aceto e bicarbonato ma per pulire e sgrassare il microonde in un minuto basta 1 solo ingrediente che tutti buttiamo via.

Oggi invece vogliamo concentrarci su un altro elettrodomestico che tutti noi abbiamo in casa e che usiamo per cucinare piatti deliziosi. Stiamo parlando del forno.

I forni più moderni sono dotati di doppio vetro. Questo serve a coibentare in modo più efficace il nostro elettrodomestico riducendo al minimo la dispersione di calore.

Pertanto, oggi vogliamo spiegare come pulirlo al meglio. Probabilmente solo pochi sanno che per pulire e sgrassare velocemente il doppio vetro del forno basta un furbo trucchetto che nessuno usa mai.

Abbiamo già parlato di questo strumento e abbiamo spiegato che pulire la griglia del forno non è mai stato così semplice.

Inoltre, per rendere splendenti senza fatica le manopole del forno avremo bisogno solo di questo prodotto che tutti abbiamo in casa.

Se vogliamo scoprire come rendere perfetto il doppio vetro del forno in modo semplice e veloce senza smontarlo, continuiamo a leggere qui di seguito.

Per pulire e sgrassare velocemente il doppio vetro del forno basta un furbo trucchetto che nessuno usa mai

Pulire casa da cima a fondo usando soltanto prodotti naturali è possibile. Infatti, nelle nostre dispense spesso si trovano già tutti i prodotti di cui abbiamo bisogno.

Per pulire il doppio vetro del forno dovremo procurarci una bottiglia munita di spruzzino. Dentro questa dovremo mettere un litro d’acqua, 2 cucchiai di sale e la stessa quantità di bicarbonato e di acido citrico.

Chiudiamo la bottiglia ed agitiamo il contenuto per bene. Come sappiamo il bicarbonato e l’acido citrico sono ottimi sgrassatori naturali. Invece, il sale aiuterà a rimuovere anche i residui più ostinati senza graffiare la superficie. Vediamo adesso come utilizzarlo.

Come utilizzarlo

A questo punto, vaporizziamo sul vetro esterno questa soluzione e puliamo con una spugna morbida o un panno in microfibra.

Invece, per raggiungere anche gli angoli più difficili, potremo aiutarci con una gruccia. Le grucce sottili in metallo che ci danno in lavanderia possono essere utili per pulire il doppio vetro del forno. Queste ci permetteranno di arrivare anche nei luoghi più difficili perché sono sottili e possiamo modellarle come preferiamo.

Dunque, avvolgiamo un panno in microfibra sulla barra inferiore, ovvero nella parte più lunga della gruccia e blocchiamolo con un elastico. Se ciò non dovesse bastare, manipoliamo la gruccia in modo da renderla della lunghezza e forma più adatte per pulire il doppio vetro.

Adesso dovremo soltanto inumidire generosamente il panno e far passare la gruccia nella fessura tra i 2 vetri. Questo metodo ci permetterà di rimuovere ogni macchia presente senza smontare il forno. Per terminare, basterà sostituire il panno umido con uno asciutto per rimuovere ogni alone. Usare questo trucchetto almeno una volta al mese ci aiuterà a mantenere il vetro sempre pulito e brillante.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te