Come pulire i sandali da aloni e puzza di sudore senza lavarli

Agosto è uno dei mesi più caldi dell’anno. D’estate, sfoggiamo la nostra migliore pedicure e scopriamo i piedi indossando i sandali. In pelle, scamosciati o in cuoio, i sandali sono calzature generalmente molto comode e chic. Le giornate molto calde e soleggiate però ci portano a sudare di più e di conseguenza anche i nostri piedi ne risentono. I piedi sudati possono macchiare il plantare dei sandali e lasciare sopra un antiestetico alone e cattivi odori. Non tutte le scarpe sono adatte al lavaggio in lavatrice e farlo potrebbe rovinarle una volta per tutte. Fortunatamente, possiamo pulire i sandali in diversi modi, ma tutto dipende dal materiale delle scarpe. Tenere pulite le calzature è molto importante, ma ogni materiale richiede particolari cure e attenzioni. Se vogliamo rendere come nuovi i nostri sandali, basterà ricorrere a dei semplici rimedi della nonna.

Come pulire i sandali da aloni e puzza di sudore senza lavarli

Uno dei problemi maggiori dei sandali è che il plantare con il sudore può restare macchiato. Se i nostri sandali sono in pelle, per rimuovere gli orrendi aloni di sudore possiamo usare aceto e sapone di Marsiglia. Dunque, prepariamo una soluzione unendo una parte di aceto bianco e un cucchiaino di sapone di Marsiglia liquido in 2 parti d’acqua. Agitiamo il prodotto e vaporizziamolo sui sandali da pulire. Strofiniamo delicatamente con una spazzola a setole morbide e lasciamo asciugare.

Se invece i nostri sandali sono scamosciati, usiamo del latte. Tutto ciò che dobbiamo fare sarà inumidire un panno in microfibra con del latte e passarlo sulle calzature da pulire. Facciamole asciugare all’aria aperta e vedremo che torneranno come nuove.

Contro i cattivi odori

Abbiamo visto come pulire i sandali da aloni e puzza di sudore. Se pulirli non basta ad eliminare i cattivi odori, possiamo usare un mix di borotalco, bicarbonato e bucce di agrumi. Mettiamo in un barattolo 2 cucchiai di bicarbonato, 2 di borotalco e qualche scorza di limone o arancia. Facciamo riposare il composto per qualche giorno e dopodiché basterà cospargere la suola con questa polvere aromatizzata. Borotalco e bicarbonato sono degli efficaci ingredienti assorbi-odori, mentre gli agrumi daranno ai nostri sandali un profumo fresco. Lasciamo agire il prodotto per 20 minuti e dopodiché, strofiniamo con una spazzola a setole morbide. Rimuoviamo ogni residuo di prodotto con un panno asciutto e potremo nuovamente indossare dei sandali puliti e profumati.

Lettura consigliata

Per avere piedi morbidi e lisci e ridurre finalmente talloni screpolati e pelle secca bastano questi insospettabili rimedi naturali

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te