Come pulire forno, teglie e microonde in 5 minuti con questi 3 metodi economici che funzionano davvero

In cucina è un instancabile alleato per realizzare piatti succulenti e cotti alla perfezione. Il forno resta l’elettrodomestico più amato di sempre. Utilizzatissimo anche durante queste festività natalizie.

Ideale per cuocere cibi di ogni genere, come questo antipasto che vale oro per chi non ha tempo e vuole stupire gli ospiti in 15 minuti, salvando anche il portafoglio.

Al forno affidiamo anche la cottura di moltissime torte, come questa deliziosa ricetta alle mele frullate da provare assolutamente. Riscuote sempre un gran successo e non è mai scontata, oltre al fatto che è facilissima da preparare.

Anche il microonde è molto amato perché dimezza i tempi ed è dotato di tante funzioni. Non tutti i materiali, però, possono essere lasciati nel forno a microonde. Dunque, bisogna prestare attenzione perché, ad esempio, questi contenitori non vanno mai inseriti nel microonde ma molti lo fanno, rischiando grosso.

Una volta utilizzati, forno e microonde andranno puliti alla perfezione per evitare residui di cibo sparsi qua e là e sporco ostinato. Inoltre, una buona ripulita periodica eliminerà anche eventuali cattivi odori rilasciati dagli alimenti.

Per questo motivo, oggi vedremo come pulire forno, teglie e microonde in 5 minuti con questi 3 metodi economici che funzionano davvero

Il primo trucchetto utile non solo è economico ma è anche eco friendly, perché è ecologico e naturale. Per sgrassare in modo facile e veloce la superficie interna del forno basterà mescolare 3 ingredienti. Ovvero, bicarbonato, aceto di vino e sale da cucina. Creare una specie di pasta granulosa e cospargere sulla superficie da pulire. Dopo 5 minuti eliminare il composto con una spugnetta. Il forno risulterà splendente. Per superfici molto sporche e grasse, si consiglia di lasciare agire la miscela per circa un’ora.

Per pulire il microonde, invece, servirà inserire in una ciotola un po’ di detersivo neutro e lasciare riscaldare nel microonde per 5 minuti alla massima temperatura. Lasciar raffreddare e poi pulire le pareti del forno e il piatto girevole con una spugna.

Teglie come nuove con un semplice passaggio

Per scrostare le teglie da forno usare la Coca Cola è un ottimo stratagemma. Difatti, la famosissima bevanda è l’ideale per sgrassare teglie, stampi e pentole. Basterà versare un filo di Coca Cola sulla teglia e impostare la temperatura del forno a 200° C. Dopo 5 minuti, spegnere e lasciar raffreddare. Poi, passare una spugna sulla teglia. Le incrostazioni spariranno all’istante. Ed ecco, dunque, come pulire forno, teglie e microonde in 5 minuti con questi 3 metodi economici che funzionano davvero.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te