Come mantenere i piedi caldi nelle scarpe durante l’inverno con questi trucchetti per calze e calzini che molti sottovalutano

Pioggia e umidità sono elementi con i quali siamo costretti a fare i conti ogni anno, durante l’inverno. Con l’arrivo del freddo, il corpo percepisce subito il cambio repentino della temperatura esterna e a risentirne di più sono inizialmente le mani, i piedi e la pelle del nostro viso.

Avvertire freddo sia alle mani che ai piedi, dunque, è una sensazione molto diffusa e piuttosto normale, soprattutto in questa stagione. Tuttavia, le ragioni scatenanti potrebbero essere anche di natura diversa. La scarsa circolazione del sangue, ad esempio, oppure la presenza di diabete o il malfunzionamento della tiroide potrebbero provocare questo fastidioso disturbo. Ovviamente, solo una visita medica potrà sciogliere ogni dubbio.

Scongiurate patologie più serie, chi soffre il freddo dovrà adoperarsi per riscaldare mani e piedi in modo efficace.

Calze e calzature

Per i più freddolosi, questo è il periodo di calzettoni pesanti, lunghi e coprenti. L’intento è quello di mantenere i piedi caldi anche nelle scarpe, ma siamo sicuri che questo sia il rimedio migliore?

In un articolo precedente avevamo già mostrato i 3 trucchetti furbi per avere i piedi caldi anche quando s’indossano le scarpe tutto il giorno.

Difatti, capita spesso di restare fuori casa per molte ore della giornata, magari per lavoro. Di conseguenza, trovare il modo di avere sempre i piedi caldi è fondamentale per non patire troppo il freddo durante la giornata.

Ovviamente, scegliere la calzatura più adatta è il primo passo per far stare bene i piedi. Meglio scegliere un tessuto impermeabile e un modello con una suola abbastanza rialzata dal suolo.

Optare per calzature adatte all’inverno, però, non significa assolutamente rinunciare a scarpe alla moda. Ad esempio, queste scarpe sono di gran moda per il 2022 e hanno un dettaglio intelligente che slancia la figura ma senza dover sopportare scomodi tacchi.

Oltre alle scarpe, per proteggere i piedi dalle rigide temperature invernali molto importante è anche la scelta della calza.

Difatti, ecco come mantenere i piedi caldi nelle scarpe durante l’inverno con questi trucchetti per calze e calzini che molti sottovalutano

Ammettiamolo, per mancanza di tempo o per distrazione, scegliamo sempre frettolosamente le calze. Un gesto che sembrerebbe, importantissimo per la salute dei nostri piedi.

Per molti esperti, infatti, bisognerebbe seguire i trucchetti degli sportivi che amano allenarsi all’aperto anche d’inverno.

Dunque, ecco come mantenere i piedi caldi nelle scarpe durante l’inverno con questi trucchetti per calze e calzini che molti sottovalutano.

Non tutti sanno che per avere sempre piedi caldi anche in inverno, lo spessore della calze è fondamentale. Bisognerebbe preferire calze e calzini con una buona percentuale di filato naturale. Ad esempio la lana merinos.

Andrebbero evitati, invece, tessuti con alte percentuali di lycra, di poliammide o poliestere. In questi casi, bisognerebbe ricordarsi che questi materiali non dovrebbero mai superare il 10%. In questo modo si potrà garantire al piede di traspirare. Un passaggio importante che allontana l’umidità dal piede evitandone il raffreddamento.

Inoltre, il calzino o la calza non dovrebbero mai essere troppo elastici. Un calzino elastico tende a comprimere il piede penalizzando la corretta circolazione.

Infine, bisogna ricordarsi che le dita devono avere lo spazio giusto per muoversi liberamente. Dunque, da evitare calzettoni pesanti con troppo spessore.

Lettura consigliata

5 favolosi capi invernali perfetti anche per le over 50 che proteggono dal freddo e slanciano ogni fisico
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te