Biondi luminosissimi grazie a queste sfumature di capelli autunnali che non fanno rimpiangere l’estate

Il biondo è sicuramente un colore molto popolare durante la stagione estiva. Sono tantissime le donne che cercano biondi brillanti, sperimentando tutto quello di nuovo che il mondo della colorazione dei capelli offre. Il problema è riuscire a trovare un biondo che non richieda di dover andare dal parrucchiere ogni mese o troppo frequentemente.

Ecco, quindi, come vantare biondi luminosissimi grazie a queste sfumature di capelli autunnali che non fanno rimpiangere l’estate e che non esigono ritocchi continui. Si tratta di una selezione di alcune tra le più belle colorazioni dell’autunno inverno 2021 che vale certamente la pena conoscere.

La scelta giusta per una chioma brillante

Un biondo è quasi sempre per tutta la vita, perché difficilmente chi porta questo colore passerà velocemente a un castano o un moro.

La prima nuance di biondo bella tanto per l’estate che per l’autunno è il Sand Blonde, un biondo sabbia luminoso, ma non troppo giallo. Per illuminarlo sarà possibile chiedere al parrucchiere qualche schiaritura in una di queste zone per ottenere un colore da urlo.

Chi proprio non riesce a rinunciare a un biondo che sia più giallo può pensare al biondo burro. Questo ha qualche piccola punta di giallo rispetto alla colorazione precedente ed è perfetta per le donne con pelle chiarissima e occhi chiari.

Sicuramente ancora più giallo è il biondo limone, un colore brillantissimo che spopola nel 2021 insieme al famoso biondo miele. Dovrebbe evitare questo colore la donna con pelle olivastra e opaca; dovrebbe prediligerlo chi ha invece la pelle chiara e rosata.

Come avere biondi luminosissimi grazie a queste sfumature di capelli autunnali che non fanno rimpiangere l’estate

Sale sul podio anche il biondo grano, un colore che ricorda proprio queste caratteristiche spighe. Si tratta di una colorazione più ambrata, con lievi sfumature che virano più verso il castano. La garanzia di questo colore è una maggiore versatilità, perché potrebbe portarlo anche la donna con pelle olivastra.

Questo è uno dei colori più caldi dell’anno, perfetto tanto per capelli medi che lunghi. Il colore rende meglio su capelli ondulati, che durano anche di più grazie a questi consigli salva piega.

In ultimo il biondo con shadow root, una via di mezzo tra biondo e castano. La radice è più scura e le punte più chiare. La colorazione è testata per garantire un colore a bassissima manutenzione, da ritoccare anche dopo mesi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te