Per capelli mossi che durano più a lungo basta seguire questi consigli salva piega eccezionali

Le calde giornate primaverili rappresentano l’occasione perfetta per sfoggiare una chioma meravigliosamente ondulata. Il clima ancora leggermente umido, o le lunghe ore trascorse fuori, non aiutano, però, a mantenere i capelli perfettamente in ordine.

Tuttavia per capelli mossi che durano più a lungo basta seguire questi consigli salva piega eccezionali. Questi consentiranno di avere un mosso leggero che dura per ore senza cedere alla forza di gravità!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Il lavaggio

Bisogna prestare qualche accortezza già durante la prima fase del lavaggio. Consigliamo di applicare lo shampoo solo sulle radici, senza insaponare anche le punte. Queste riceveranno comunque la loro dose di shampoo durante la fase di risciacquo.

Aggiungerne una quantità maggiore farebbe semplicemente diventare più aridi e secchi i capelli. La conseguenza è una piega confusionaria e spettinata già dopo poco tempo. Invece, per capelli mossi che durano più a lungo, basta seguire questi consigli salva piega eccezionali, e il risultato non provocherà alcun pentimento!

Non toccarli e non aprirli

L’altro segreto è quello di evitare di toccare i capelli ripetutamente. Sudore o sporcizia delle mani appesantiscono la ciocca e distruggono ogni piega. Per la stessa ragione consigliamo di non aprire mai i boccoli subito dopo averli acconciati.

Questo perché finirebbero per non reggere già dopo poco tempo. Meglio applicare poca lacca subito dopo aver messo in piega il boccolo e lasciare che questo diventi un meraviglioso mosso naturalmente.

La notte precedente

Per capelli mossi naturali suggeriamo di acconciarli già la sera prima in rigidi boccoli. Basterà, poi, legarli in una coda molto alta, proprio al centro della parte superiore della testa. Si tratta della tipica coda “a fontana” che ogni donna ha avuto da bambina.

Questo serve a non rovinare la piega durante il sonno. Fondamentale sarà, però, usare elastici che non lasciano il segno. Questi esistono in commercio sotto il nome di “elastici invisibili”.

Tessuti amici

Pare che anche l’impiego di federe di seta sui cuscini aiuti a mantenere la piega. Meglio prediligere questo tipo di tessuto rispetto a cotone o flanella.

Il termo-protettore

Applicare uno spray termo-protettore prima della piega è molto importante per un risultato più duraturo. La Redazione di Beauty di ProiezionidiBorsa spiega come prepararlo a casa e in modo economico in questo precedente articolo. Con questi consigli è possibile avere meravigliosi capelli mossi che durano anche più giorni.

Consigliati per te