Basta questo piccolo grande segreto che ora sveliamo per trasformare una delle torte più semplici nella più buona in assoluto

Non finiremo mai di stupirci quando ci raccontano che alcuni dei dolci più famosi del mondo sono nati per sbaglio. Dal panettone alle crepes, dai tipici biscotti al cioccolato americani fino al mitico ghiacciolo. Per non parlare dei cocktails, alcuni dei quali dall’errore si sono elevati sul trono degli aperitivi. È quello che vedremo in questo articolo. Basta questo piccolo grande segreto che ora sveliamo per trasformare una delle torte più semplici nella più buona in assoluto. Una cheesecake senza burro. È mai possibile? Assolutamente sì, come vedremo ora.

Un salvataggio in calcio d’angolo

È capitato anche a noi di avere tutte le buone intenzioni per preparare una grandiosa cheesecake. Tanti bambini invitati, quindi l’occasione giusta per fare sfoggio delle nostre abilità in materia di dolci. Pronti, via, ma manca uno degli ingredienti principali: sua maestà il burro. Come dice il proverbio, abbiamo fatto di necessità virtù e al suo posto, ecco l’olio di semi di girasole. Che, solitamente in una casa non manca mai. Ebbene, il risultato è da leccarsi comunque i baffi, alleggerendo la torta di parecchie calorie. Basta questo piccolo grande segreto che ora sveliamo per trasformare una delle torte più semplici nella più buona in assoluto. E, guadagnandoci pure sulla linea.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Il procedimento come cambia

Ecco, come sostituire il burro con l’olio di semi di girasole nella preparazione. Se utilizziamo i classici biscotti secchi inglesi della ricetta originale, sbricioliamoli come sempre, magari con un mixer. Spostiamoli in una terrina con un paio di cucchiai di zucchero e circa 60 ml di olio di semi di girasole, mescolando con un cucchiaio. Terminiamo, come da copione, quando i biscotti avranno fatto consistenza. Per il resto, continuiamo con la nostra solita ricetta. Da qui in poi non cambierà nulla.

Solo un piccolo consiglio finale

Piccolo consiglio finale per la farcitura: formaggio fresco spalmabile e panna da montare che siano freschissimi e di buona qualità. Anche qui sentiremo la differenza.

Approfondimento

Come preparare la torta più gustosa e salutare per la colazione con un dolce degno delle migliori pasticcerie e dando l’addio alle calorie del burro

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te