Avere 50 anni e non dimostrarli affatto con questi 5 consigli pratici per sembrare più giovane

La vita vera comincia a 50 anni! Lo dice anche la scienza.
Secondo una ricerca pubblicata dall’Australian Institute of Family Studies, infatti, fino all’età di 15 anni si è piuttosto contenti, anche se non si ha una vera consapevolezza di questi sentimenti.
Dai 16 anni in poi, però, il livello di soddisfazione declina in modo brusco e rapido, scendendo ancora, ma in modo più graduale, fino ai 35 anni.
Dai 35 ai 50 è l’età più difficile. Momenti della vita in cui si sente maggiormente il peso delle bollette da pagare, del mutuo, della formazione di una famiglia e della crescita dei figli. Una situazione che dai 50 anni comincia a migliorare fino alla vecchiaia, in cui si manterrà stabile.

Dunque, se da un lato il traguardo dei 50 anni spaventa, dall’altro resta una delle tappe più felici della vita.
Una nuova maturità e un’accettazione maggiore del proprio corpo, pregi e difetti compresi, si manifesta non appena superati i famosi “anta”.

Piacersi

Dunque, piacersi è sempre il primo passo per vivere in modo sano e godersi anche gli anni che passano.
Tuttavia, valorizzarsi, sentirsi bene e apparire più giovanili e pieni di vita è davvero un buon modo per affrontare il tempo che passa con tranquillità.
Per questo motivo, scovare e copiare trucchetti e segreti di bellezza può essere d’aiuto nell’impresa.

Di seguito, scopriremo come avere 50 anni e non dimostrarli affatto con questi 5 consigli pratici per sembrare più giovane.
Innanzitutto, bisogna sottolineare che non servono i miracoli per apparire subito più giovane in poche mosse. Ad esempio, ecco come portare i capelli a 50 e 60 anni e sentirsi sempre impeccabili e in ordine.
Chi, invece, non ha il tempo di recarsi dal parrucchiere, può usufruire di queste idee pratiche e geniali per nascondere la ricrescita e i capelli bianchi poco prima di uscire.

Avere 50 anni e non dimostrarli affatto con questi 5 consigli pratici per sembrare più giovane

La strada più semplici per apparire più giovani e belli sembrerebbe quella tracciata dalla chirurgia estetica. Oggigiorno, gli specialisti del settore operano con prodotti all’avanguardia, anche molto poco invasivi, e che promettono risultati eccezionali e prezzi abbordabili. Ovviamente, rivolgersi a medici specializzati e certificati è d’obbligo. Ricordiamo che con la salute bisogna stare molto attenti!

Esistono, comunque, tante altre strategie, più o meno efficaci, per attenuare la problematica. Ad esempio, mai rinunciare al make up per colpa delle rughe d’espressione.

Con nuance adeguate e leggere si può illuminare in volto in poche mosse. Bandite matite dal tratto troppo spesso e ombretti dalle tonalità troppo scure.

Sì, invece, al mascara che allarga lo sguardo in meno di un minuto.

Un leggero strato di illuminante sulle zone degli zigomi, della fronte e sulle tempie potrebbe essere rivelarsi un buon alleato.

Per concludere un fard leggero e color pesca per donare all’incarnato un aspetto sano e riposato.

Approfondimento

Questi jeans sono di moda quest’inverno, comodi e glamour sono consigliatissimi anche dopo gli “anta”

Consigliati per te