Attive e in forma invidiabile dopo i 50 anni mangiando questi cibi essenziali

L’età è uno di quei “solchi invalicabili” che dobbiamo imparare ad accettare per stare bene con noi stessi. Alla consapevolezza di non avere più la stessa forza e agilità di un tempo, si aggiunge la necessità di tenere sotto controllo la dieta. Dopo i 50 anni, infatti, il metabolismo rallenta in modo drastico, favorendo così l’aumento di peso, specie nelle donne. È vero, non possiamo fermare il tempo, ma possiamo contrastarlo regolando il nostro stile di vita. Essere attive e in forma invidiabile dopo i 50 anni mangiando questi cibi essenziali è realistico e semplice da applicare.

Dopotutto, su ProiezionidiBorsa non è la prima volta che illustriamo come affrontare in maniera positiva l’avanzare dell’età. Molto spesso, i problemi nascono proprio da nostri errori o da abitudini nocive a cui non facciamo attenzione. È ciò di cui abbiamo parlato in “i 3 errori da evitare per non invecchiare di colpo dopo i 50 anni”. Ciò, però, non basta per essere in salute e in forma. La motivazione e la forza di volontà incidono molto sull’efficacia delle nostre azioni. In “Dimentichiamoci dell’età con queste 5 soluzioni efficaci per apparire giovani e in forma” abbiamo visto il modo più semplice per vivere sereni e senza preoccupazioni.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Attive e in forma invidiabile dopo i 50 anni mangiando questi cibi essenziali

A causa dell’invecchiamento e del conseguente rallentamento del metabolismo, siamo costretti a compiere delle scelte mirate per tenerci in forma. La prima fra tutte richiede un cambiamento sostanziale nella nostra alimentazione. Un nuovo regime di dieta che potrebbe piacerci addirittura più di quello attuale. Dopotutto, i cibi consigliati di seguito sono di gradimento alla maggior parte delle persone.

Fra questi è bene sottolineare l’efficacia del salmone. Grazie all’alto contenuto di Omega-3 è l’ideale per salute del cuore e della mente. Le noci, poi, non sono da meno. Poiché piccole, apparentemente potrebbero sembrare superflue per il nostro organismo, quando in realtà potrebbero fare una grande differenza nel perdere peso, secondo uno studio. Altri cibi sani dopo i 50 anni sono i mirtilli per i fitonutrienti, i legumi per il magnesio e lo yogurt per i probiotici.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te