Attenzione, se cadono le foglie della nostra pianta di limoni stiamo facendo questi errori

Avere una pianta di limone a casa è sempre una bella sensazione, ci trasmette luce e positività.

È il simbolo della bella stagione che finalmente arriva dopo tanta attesa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Noi tutti conosciamo bene il suo frutto e la sua buccia è spessa ed è ricca di ghiandole che contengono  dal profumo molto intenso.

La pianta di limone può crescere fino ai sei metri di altezza, ha rami a crescita spinosi ed irregolari.

Come vedremo, non è difficile coltivarla anche se, non utilizzando alcuni semplici accorgimenti, possono insorgere alcune problematiche.

Quindi attenzione, se cadono le foglie della nostra pianta di limoni stiamo facendo questi errori.

Accorgimenti per la sua crescita

È fondamentale riconoscerne la causa e correggere eventuali errori di cura in anticipo per agire tempestivamente ed evitare problemi.

È importante fare attenzione alla giusta temperatura, alla luce adeguata e ad una corretta irrigazione.

Il limone non sopporta gli sbalzi di temperatura né le correnti d’aria, infatti se lo sottoporremo direttamente a condizioni nuove ne patirà.

Soffre quando si trova in un clima troppo caldo o estremamente freddo.

È questo il periodo giusto per coltivarlo in quanto il limone si trova bene con una temperatura che varia tra i diciotto e i ventisette gradi.

Questa pianta ha bisogno della giusta irrigazione, se ne forniremo una inadeguata i grumi della terra si spezzeranno.

Le radici poi, quando non ricevono l’umidità di cui hanno bisogno, pian piano iniziano a staccarsi causando anche la morte della pianta stessa.

Evitiamo poi di annaffiare la pianta con acqua troppo fredda, preferendone invece una a temperatura ambiente, così da garantire il giusto nutrimento.

Se vediamo comparire macchie sulle foglie che poi si asciugano, arricciano ed infine cadono, vorrà dire che sta soffrendo per mancanza di sostanze nutritive.

In tal caso dovremo trapiantarlo periodicamente poiché, se non lo facciamo per molto tempo, la pianta avrà difficoltà ad assorbire i nutrienti.

Attenzione, se cadono le foglie della nostra pianta di limoni stiamo facendo questi errori, basta fare questi piccoli accorgimenti per farla crescere al meglio!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te