Attenzione a questo integratore che prometterebbe di bruciare grassi e combattere anche l’invecchiamento oltre che ad aumentare le energie

L’obiettivo di molte persone, specialmente in estate, quando ci si scopre, è avere un corpo da guardare e una forma perfetta. Per raggiungere questo obiettivo si possono mettere in campo molte soluzioni, da quella dell’attività fisica, all’alimentazione, fino ad arrivare al ritocco estetico. Un integratore che promette di ridurre il grasso, aumentare la massa magra, combattere l’invecchiamento e addirittura migliorare le prestazioni fisiche, cattura l’attenzione di molti.

Per superare la prova costume le persone tentano ogni sistema ed ovviamente ogni scorciatoia è gradita. Per esempio, un guru molto seguito nel Regno Unito, Richie Howey, consiglia uno stratagemma ingegnoso per perdere peso. Secondo Howey la perdita di peso può accelerare e si possono bruciare più grassi adottando delle piccole modifiche alle abitudini quotidiane. Per esempio, si può ridurre gradualmente il consumo di pane e pasta, preferendo prodotto integrali, inoltre si possono eliminare le bevande gassate.

Ma c’è una abitudine che potrebbe fare la differenza e che potrebbe veramente aiutare a perdere peso e a raggiungere la forma fisica desiderata. Secondo Howey questo trucco potrebbe aiutare a perdere peso, introdurre più energie nel nostro corpo e aiuterebbe a bruciare più calorie.

Attenzione a questo integratore che prometterebbe di bruciare grassi e combattere anche l’invecchiamento oltre che ad aumentare le energie

Da sempre l’uomo è alla ricerca di prodotti miracolosi che possano aiutarlo a combattere il grasso, a bruciare più calorie e quindi a mantenersi in forma. Il sogno della stragrande maggioranza degli esseri umani è avere bellezza e salute e perché no, felicità. Ovvio che se un prodotto promette tutte queste cose semplicemente ingerendolo, scatta automaticamente l’interesse, ma anche un po’ di scetticismo.

Il colostro assicura tutti questi mirabolanti risultati. Questo integratore promette di bruciare i grassi, aumentare la massa magra, migliorare le performance atletiche e dare un’iniezione extra di energie. Ecco perché gli atleti spesso fanno uso di questo prodotto. Ma il colostro assicura anche di combattere l’invecchiamento e favorire buonumore e benessere. A questi due aspetti la maggior parte delle persone è molto sensibile.

Ma sarà vero? Possibile che questo integratore possa mantenere queste mirabolanti promesse? Sarebbe come trovare la pietra filosofale. L’EFSA, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, è molto scettica sui risultati raggiungibili consumando colostro. In particolare l’Autorità non conferma che il colostro possa favorire un recupero ottimale dopo uno sforzo fisico intenso. Sempre l’EFSA non approva le indicazioni riguardo un aiuto alla crescita della muscolatura, né che il colostro possa migliorare le prestazioni atletiche. Ovviamente l’Autorità europea per la sicurezza alimentare non certifica neanche che questo integratore possa fare bruciare più grassi e combattere l’invecchiamento.

Quindi attenzione a questo integratore che prometterebbe miglioramenti che probabilmente non può dare. Quello che è certo è che il colostro è una fonte importante di proteine, carboidrati, vitamine, minerali e anticorpi. In particolare questo integratore potrebbe aiutare a combattere la diarrea infettiva nei bambini e negli adulti. In questo senso ci sono degli studi che confermerebbero questa ipotesi.

Approfondimento

Potrebbe bruciare più calorie e dimagrire più in fretta chi mangia questi cibi che mantengono anche il colesterolo basso

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te