Assurdo ma abbiamo sempre sbagliato a mettere il profumo ed ecco il segreto per farlo durare sulla pelle

Dalla sua invenzione, il profumo è simbolo di raffinatezza ed eleganza. Molti indossano una fragranza senza pensare al suo potere di seduzione. Per altri, invece, il profumo è un tratto distintivo del proprio essere e non si azzardano a uscire senza. Ma il profumo di una persona può colpire al cuore come una freccia e, chissà, fare innamorare. Ecco perché andrebbe usato con sapienza.

Infatti, può sembrare assurdo ma abbiamo sempre sbagliato a mettere il profumo ed ecco il segreto per farlo durare sulla pelle. Diremo addio a profumo su collo e polsi quando avremo scoperto dove spruzzarlo per alimentare le sue note odorose. In questo articolo sveliamo su quali parti del corpo, secondo la scienza, utilizzare la nostra fragranza preferita. Ne saremo immediatamente stupiti.

Assurdo ma abbiamo sempre sbagliato a mettere il profumo ed ecco il segreto per farlo durare sulla pelle

Quando una donna o un uomo hanno un appuntamento importante non devono mai rinunciare a un tocco di profumo. Una fragranza seducente è il modo più semplice per conquistare qualcuno. In altre occasioni, invece, è un ottimo modo per fare bella figura.

Oggi la scienza ha individuato delle zone specifiche del corpo dove il profumo ha una tenuta maggiore. Non solo, in tali punti il liquido pare sprigionare meglio le sue essenze. Il primo punto sono i capelli, specialmente per le donne. Grazie al movimento il profumo spruzzato sulla capigliatura si espande ovunque come un richiamo irresistibile. Oggi esistono profumi specifici creati per i capelli. Ogni essenza è capace di fissare l’altra e renderla duratura.

Ancora, le dive hanno sempre custodito un segreto. Usavano spruzzare il profumo sulle due ossa che emergono dal petto, le clavicole. Oltre a essere una zona erogena, le clavicole formano due coppette che rilasciano il profumo lentamente. Stessa cosa per il retro delle ginocchia, consigliato per chi ha un appuntamento galante che non sa come potrebbe finire.

Inoltre, più calda è la zona del corpo, migliore sarà la resa del profumo. Infatti, qualcuno lo indossa sui lobi delle orecchie. Questa zona è particolarmente calda, quindi adatta come punto strategico. Una lontana diva del cinema, invece, usava mettere una goccia di eau de toilette nell’incavo dell’ombelico. Sicuramente un luogo molto intimo, da sfruttare solo in alcune occasioni particolari.

Insomma, trovare il luogo perfetto per accogliere il proprio profumo preferito non sarà difficile. Ricordiamo solo di fare attenzione all’occasione per cui lo stiamo indossando. Invitiamo alla lettura dell’articolo Sconfiggere per sempre l’imbarazzo del sudore ascellare estivo con 2 rimedi naturali a prova di camicia che risolvono il problema alla radice.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te