Aria pulita, serenità e niente traffico attendono i visitatori di questi bellissimi borghi immersi nella natura più incontaminata

Chi abita in una grande città lo sa bene: non è semplice riuscire a passare una giornata all’insegna del relax e soprattutto del silenzio. Le nostre strade sono, infatti, così piene di auto e di gente che fanno rumore che è difficile riuscire a godersi un attimo di vera e assoluta tranquillità. All’insaputa di molti, però, esistono delle località in cui è possibile passare un fine settimana rilassante e soprattutto silenzioso. Nel nostro Paese è possibile trovare ancora dei piccoli borghi in cui si vive senza macchine e immersi nella natura. Per questo motivo aria pulita, serenità e niente traffico attendono i visitatori di questi bellissimi borghi immersi nella natura più incontaminata. Scopriamo subito di cosa si tratta.

Allontanarsi dal caos cittadino e ritrovare un po’ di serenità

A volte è necessario staccare dalla routine quotidiana e dedicarsi dei momenti di sano relax, visitando nuove mete lontani da casa. Per questo motivo sono tantissimi gli italiani che hanno deciso di fare un bel viaggio durante queste vacanze di Natale e il successivo ponte dell’Epifania. Nel corso dei nostri articoli abbiamo cercato di venire incontro ai bisogni dei nostri lettori, presentando alcune splendide mete da visitare durante questi giorni liberi. Ad esempio, abbiamo presentato delle bellissime località ricche di eventi dove potersi rilassare serenamente con la propria famiglia durante il ponte dell’Epifania. Inoltre abbiamo spiegato perché iniziare il 2022 rilassati e sereni è possibile se si visitano queste bellissime località perfette per un fine settimana in famiglia. Oggi andremo, invece, a scoprire alcuni stupendi e particolari borghi con una caratteristica in comune: non presentano strade asfaltate.

Aria pulita, serenità e niente traffico attendono i visitatori di questi bellissimi borghi immersi nella natura più incontaminata

Iniziamo con il primo borgo, adatto anche agli amanti del silenzio che non vogliono però fare troppo sforzi fisici. Parliamo di Chamois, caratteristico paese della Valle D’Aosta. Per raggiungere questa località è, infatti, necessario procedere a piedi, in bicicletta, oppure utilizzando una ben più comoda funivia. Insomma, una località capace di soddisfare sia gli amanti della natura più sportivi che quelli che proprio non lo sono. Incastonato in una valle lombarda, da cui prende il nome, si trova invece un incantevole piccolo paesino ben più difficile da raggiungere. Parliamo di Codera, abitato raggiungibile solamente attraverso una strada percorribile in bici o a piedi.

L’ultimo posto di cui vogliamo parlare oggi si trova invece in Sicilia, e non è propriamente facile da raggiungere. Parliamo di Ginostra, paesino delle isole eolie, in cui il tempo sembra che si sia fermato. Un borgo perfetto se si è alla ricerca della serenità più assoluta, da godersi ascoltando la musica delle onde marine in assoluta tranquillità.

Approfondimento

Se si vuole passare una pensione al caldo e senza spendere troppo, potrebbe essere una buona idea trasferirsi in queste località

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te