Allontana vespe e zanzare questa pianta aromatica, ottima in cucina e per la salute

Durante la primavera e l’estate, gli insetti possono essere molto fastidiosi. Tra i ronzii, la paura di essere punti e il fastidio che provocano. Rischiamo di non goderci il nostro momento di relax in giardino.

Questi insetti trovano tra le piante e nei fiori, l’habitat ideale per riprodursi.

Un insetto pericoloso e un insetto fastidioso

Le vespe in particolare, sono molto simili alle api, ma sono più aggressive. Sono facilmente riconoscibili, perché non hanno il corpo peloso e l’addome è separato dal torace.

Le punture di vespa provocano un dolore immediato. Arrossando e gonfiando la parte interessata. Attenzione, perché potrebbero provocare una reazione allergica.

Le zanzare sono un altro insetto molto fastidioso. Soprattutto durante le notti estive. Proliferano nei mesi caldi e trovano in giardino il posto ideale dove stare.

Le punture di zanzara invece, si presentano come bolle rosse che provocano prurito per qualche giorno.

Eppure vespe e zanzare svolgono un ruolo importantissime all’interno dell’ecosistema. Questi due insetti, spostandosi da un fiore all’altro, contribuiscono all’impollinazione.

Allontana vespe e zanzare questa pianta aromatica, ottima in cucina e per la salute

Nonostante il loro ruolo importante, vespe e zanzare non permettono di goderci dei momenti di relax in giardino.

Possiamo mandare via questi insetti, senza fargli del male, ma solo utilizzando dei rimedi naturali.

Uno tra tutti, è quello di coltivare questa pianta aromatica e posizionarla sul davanzale della finestra, in balcone o in giardino.

Utilizzata per insaporire i piatti della cucina italiana. Le sue foglie ricche di vitamine e flavonoidi, sono utilizzate come digestivo e diuretico.

Ecco che la pianta in questione è il basilico. L’odore intenso che emanano le sue foglie tiene lontani vespe e zanzare. Inoltre sfregare le foglie sulle punture, allevia il dolore e il fastidio.

Un’altra soluzione per allontanare questi due insetti, è quello di utilizzare l’olio essenziale di basilico. Mettendone qualche goccia nel diffusore. Eviteremo che questi insetti entrino nella nostra casa.

Quindi ecco come allontana vespe e zanzare questa pianta aromatica, ottima in cucina e per la salute.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te