Alla moda anche senza tacchi con queste scarpe basse comode

Inutile negarlo, una scarpa con un po’ di tacco rende subito ogni look più raffinato. Una decolleté col tacco a spillo fa la differenza anche sotto un semplice jeans e camicetta. Figuriamoci poi se la indossiamo con un abito elegante per una cerimonia o un matrimonio. Insomma, le scarpe col tacco sanno rendere più chic qualsiasi outfit, da giorno o da sera. Ma quei tacchi vertiginosi non sono un bene per i nostri piedi oltre ad essere parecchio scomode. C’è chi non riesce a resistere neanche poche ore e finisce sempre per avere le scarpe di ricambio. Ma anche se il tacco ci dona qualche centimetro in più non è l’unico modello che può essere elegante.

Alla moda anche senza tacchi con queste scarpe basse comode ed eleganti

Oggi vedremo proprio dei modelli di scarpa più accessibili a tutte, raffinati e soprattutto comodi. Partendo da tacchi medi, ad esempio, non dobbiamo per forza scegliere il tacco sottile. Possiamo optare per il tacco largo, che ci dà maggiore stabilità e risulta più comodo. Oppure, scegliere il più particolare tacco piramidale, un buon compromesso per tutte. Dalla base più ampia, ha un tacco di pochi centimetri più sottile ideale per chi soffre di mal di piedi.

Modelli dal tacco basso di tendenza quest’anno

Se invece non ne vogliamo proprio sapere dei tacchi, allora la soluzione potrebbero essere le slingback. Dal tacco ampio e massimo di 3 cm, sono comode e sempre eleganti. Possiamo indossarle color nude per slanciare la gamba grazie all’effetto tono su tono. Oppure sceglierle del colore del pantalone, per creare un’illusione ottica che sfina la gamba. Per un effetto più stupefacente, il modello con la doppia cinghia e decorazione sulla punta è l’ideale. Un tocco di luce che spunta sotto un vestito lungo è perfetto per gli abiti eleganti. Per un look più formale possiamo optare per i sabot, altrimenti detti mules. Questa scarpa che sembra un mocassino è perfetta per un pranzo di lavoro o un aperitivo con i colleghi. Con un calzino sottile decorato possiamo indossarla anche in autunno senza problemi. Anche le stringate sono davvero eleganti, soprattutto se scegliamo un modello colorato e decorato. Il tacco basso le rende facili da indossare anche per un’intera giornata. Nella lista mancano le ballerine, è vero, ma per due motivi principali. Il tacco troppo basso non è per niente comodo e la punta arrotondata smorza la figura.

Si può essere alla moda anche senza tacchi con queste scarpe che non affaticheranno schiena e gambe. I tacchi più sono alti e più slanciano la figura, è vero, ma per alcune sono fastidiose. Se non vogliamo rinunciare al tacco alto, possiamo trovare un compromesso. Utilizzando le scarpe con il plateau andremo a dare un po’ di sollievo ai nostri piedi doloranti.

Lettura consigliata 

Controlliamo nella scarpiera perché stanno tornando di moda queste scarpe comodissime che ameremo sia a 20 che a 50 anni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te