6 idee riciclo per le linguette di lattine diverse da collane e orecchini

In estate si beve molto più del solito. Oltre all’acqua, spesso cediamo alla tentazione di una bibita gassata. Dal sapore stuzzicante, cola, aranciate e tè freddo ci rinfrescano e al tempo stesso soddisfano la voglia di qualcosa di dolce o gustoso. La soluzione più pratica per consumare questo genere di bevande sono le lattine. Vendute anche nei bar e nei ristoranti, sono comodissime. Hanno infatti una misura perfetta per contenere la giusta quantità di prodotto, perfetta da consumare in una volta senza avanzi.

Per la loro praticità, spesso acquistiamo le lattine anche al supermercato. In caso di ospiti o famiglie numerose, avremo così un’ampia gamma di bevande da offrire. E ognuno avrà così la possibilità di scegliere quella che più gradisce.

Come creare nuovi utili oggetti col fai da te

Una volta terminato il contenuto, la lattina si getta nell’alluminio. Le linguette delle lattine, però, andrebbero conservate. Come spesso accade per molte altre confezioni ed oggetti di scarto d’uso quotidiano, con una buona manualità possiamo riciclare le linguette delle lattine per dar vita a nuovi utili oggetti. Le appassionate del fai da te sicuramente già sapranno che, usando la tecnica dell’uncinetto, possono unire le linguette delle lattine per creare originali bijoux personalizzati, come collane, orecchini e braccialetti. Basta avere a disposizione qualche tessuto e delle perline e liberare la fantasia. Ma i monili non sono l’unica opzione di riciclo.

6 idee riciclo per le linguette di lattine diverse da collane e orecchini

Procuriamoci delle fascette e uniamo, tra loro, le varie linguette. In questo modo possiamo creare delle praticissime tovagliette per la colazione. In base alla forma, possiamo poi dar vita a sottobicchieri e sottopentola. Utilizzando la stessa tecnica, possiamo creare un modernissimo centro tavola della dimensione preferita. Un oggetto di design che si adatterà molto bene in ambienti arredati in stile moderno e contemporaneo.

Creando invece delle forme tonde, possiamo realizzare degli originali porta candele. Per un effetto più scenografico, possiamo realizzare più “piattini”, di diametri differenti, da sovrapporre l’uno con l’altro, così da creare un porta cero più stiloso e meno basico.

Creiamo addirittura delle borse

Con le linguette delle lattine si possono realizzare piccole borse tipo pochette. Si tratta di un lavoro piuttosto impegnativo e che richiede una grande abilità. Nulla ci vieta, però, di realizzare borse più pratiche e che possiamo ottenere con tecniche ben più semplici.

Legando le varie linguette con una corda bella resistente, possiamo dar vita ad una struttura a rete. Partendo da questa base, potremo dar forma ad una capiente borsa da usare per la spesa o il mare. Ecco quindi 6 idee riciclo per le linguette delle lattine. E liberando la fantasia se ne potrebbero trovare molte altre ancora.

Lettura consigliata

6 idee per riciclare piatti, piattini e tazze da tè o caffè rotti, spaiati o sbeccati in casa e giardino

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te