5 errori da evitare nel make up a 50 anni per un trucco occhi al top e uno sguardo giovane 

Chi sceglie di truccare il viso in un determinato modo lo fa per valorizzare la propria bellezza naturale e aumentare la stima in sé stesso. Questo discorso vale ancora di più quando si tratta di donne cinquantenni che, magari, vivono con disagio il normale trascorrere del tempo sul proprio viso.

Ormai, poi, esistono tante tecniche per truccarsi velocemente e sentirsi belle. Si tratta d’impiegare anche solo 5 minuti, per vivere il resto della giornata serenamente e approcciarsi con più solarità nei rapporti con gli altri.

Bastano, quindi, pochi minuti al giorno per truccarsi bene e svoltare completamente la giornata. Ma è anche vero che possono bastare anche solo 5 o 6 minuti per ottenere l’effetto contrario. Esisterebbero, infatti, alcuni terribili sbagli nel make up che tendono a invecchiarci e a spegnere la nostra bellezza naturale.

Quali sono i 5 errori da evitare nel make up a 50 anni per un trucco occhi al top e uno sguardo giovane

  • Le sopracciglia troppo definite rappresentano sempre un problema quando si tratta di ringiovanire lo sguardo. Meglio non marcarle troppo e usare una tonalità più chiara rispetto alla propria di partenza;
  • partire direttamente con un colore scuro nella piega dell’occhio. Usare subito un marrone troppo scuro, un blu o un nero nella piega dell’occhio tende ad appesantirlo. In questa zona meglio partire con una tinta più calda e tenue, poi usarne una intermedia e il colore scuro in prossimità della palpebra mobile;
  • partire con un colore scuro per delineare la rima inferiore delle ciglia. Per lo stesso motivo detto sopra, meglio non partire con colori scuri nell’angolo esterno dell’occhio. Questo tende a chiudere lo sguardo, ad appesantirlo e a evidenziare le occhiaie;
  • l’eyeliner doppio. Meglio evitare una riga di eyeliner spessa dopo i 50 anni. Per allungare lo sguardo bisognerà solo accennarlo;
  • usare ombretti pastello senza applicare eyeliner o matita.

Un ultimo prezioso suggerimento

Ecco, dunque, i 5 errori da evitare nel make up occhi se abbiamo 50 anni e desideriamo non evidenziare le occhiaie o spegnere lo sguardo. Infine, ricordiamo sempre che anche la sfumatura dell’ombretto ha la sua importanza. Lasciare segni visibili dell’applicazione appesantirebbe troppo lo sguardo.

Approfondimento

10 cose da fare e 10 da non fare per migliorare il proprio modo di truccarsi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te